Rotolo Rocher

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 8 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Rotolo Rocher
LA PREPARAZIONE

Rotolo Rocher

Iniziate con il mettere in una ciotola della planetaria le uova insieme allo zucchero, a un pizzico di sale, al miele e all’acqua calda e sbattete fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

Adesso unitevi la fecola di patate, la farina e la vanillina e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Stendete il composto su un foglio di carta forno e poggiatelo su una teglia. Infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 7-8 minuti.

Terminata la cottura estraete la pasta biscotto dal forno. Aggiungete un altro foglio di carta forno bagnato e strizzato sulla superficie, capovolgete ed eliminate la carta forno calda dalla superficie. Arrotolate delicatamente e avvolgete con un canovaccio umido.

Adesso preparate la crema Rocher. Iniziate con il tritare i wafer insieme alle nocciole aiutandovi con un mixer e raccogliete il tutto in un contenitore.

In una terrina mettete il mascarpone insieme alla Nutella e mescolate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Adesso montate la panna a neve ben ferma e incorporatevi i wafer e le nocciole tritate e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Quando la pasta biscotto si sarà freddata srotolatela, togliete la carta da forno e farcitela con la crema Rocher.

Arrotolate di nuovo delicatamente, ben stretto ma cercando di non romperlo, ricoprite la superficie con la crema Rocher e riponetelo in frigorifero fino al momento di portarlo in tavola. Prima di servire il vostro rotolo Rocher spolverizzatelo con del cacao amaro. Buon appetito a tutti!

 

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post