Sale sul mocio? | Copia l’idea geniale e rimarrai stupita

Sembra facile pulire il pavimento: oltre al tipo di pavimento, è necessario che il mocio sia pulito e profumato. Il sale ci viene in aiuto come rimedio naturale, facile ed economico.

Sempre più spesso ricorriamo a rimedi naturali sia per riuscire a risparmiare sia perché alcuni rimedi oltre ad avere la stessa efficacia sono anche più facili e a portata di mano. Tra le pagine di CheCucino trovi tante soluzioni di questo tipo. In fondo a questo messaggio ne trovi alcuni.

Utilizzare il sale sul mocio – Checucino

Il pavimento della cucina e del bagno richiedono maggiore cura e pulizie più frequenti. Il tipo di pavimento impone spesso un particolare tipo di detergente ma se il mocio non è pulito bene oltre allo sporco lascerà un cattivo odore da coprire il profumo del detergente utilizzato.

L’utilizzo del sale sul mocio

Aceto, limone, bicarbonato, acido citrico ci vengono spesso in aiuto nelle diverse pulizie domestiche. Anche nel caso dei pavimenti ci possono essere d’aiuto, il primo passaggio è sicuramente quello di togliere la polvere con la scopa o con l’aspiravolvere a seconda delle preferenze.

Poi si strofinano i pavimenti con il mocio inzuppato di acqua e detergente, poi si sciacqua e si ripassa il mocio strizzato. Ecco, proprio in questi passaggi è necessario che il mocio sia pulito, profumato e igienizzato per evitare di sporcare e lasciare che il cattivo odore si diffonda in tutto l’ambiente.

Utilizzo del mocio per pulire – Checucino

Per lavare il mocio possiamo utilizzare aceto, bicarbonato ma anche sapone liquido per i piatti soprattutto se hai utilizzato il mocio per pulire sostanze grasse come l’olio. Lo lasciamo ammollo in acqua calda per almeno un’ora e poi sciacquiamo e lasciamo asciugare, meglio se all’aperto.

La fase dell’asciugatura è molto importante è proprio in questa fase che si creano muffa e cattivi odori per via dell’umidità e della scarsa ventilazione che, nella parte più interna del mocio, è difficile far arrivare. In questi casi ci viene in aiuto il sale: lascia in ammollo in un litro di acqua calda e 3 cucchiai di sale per almeno un’ora.

Strizzare il mocio – Checucino

APPROFONDIMENTI

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il sale uccide germi e batteri ed elimina anche i cattivi odori legati alla muffa che si è creata nella parte più interna e nascosta del mocio.