Sbriciolata alle ciliegie

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 45 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Sbriciolata alle ciliegie
LA PREPARAZIONE

Iniziate con il lavare le ciliege, asciugatele e privatele del nocciolo.

Adesso mettete la farina, il burro, l’uovo, lo zucchero, la vanillina, il tuorlo, un pizzico di sale e il lievito in una ciotola e lavorate l’impasto fino a ridurlo in briciole.

A questo punto versate metà dell’impasto in uno stampo a cerniera del diametro di 22 centimetri rivestito con carta da forno. Livellate per bene con il dorso di un cucchiaio e versatevi le ciliegie che avete denocciolato in precedenza. Cospargete le ciliegie con lo zucchero di canna e ricoprite la superficie con l’altra metà dell’impasto.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Al termine della cottura sfornate la vostra sbriciolata alle ciliege e lasciatela raffreddare prima di portarla in tavola. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 6)

    Per la pasta frolla:

    • Un uovo
    • 400 gr di farina
    • Un pizzico di sale
    • 100 gr di zucchero
    • Una bustina di vanillina
    • 100 gr di burro
    • Un tuorlo
    • Una bustina di lievito

    Per la farcia:

    • Un cucchiaio di zucchero di canna
    • 500 gr di ciliege

Fai il login e salva tra i preferiti questo post