Scorzette all’arancia e cioccolato

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Scorzette all’arancia e cioccolato
LA PREPARAZIONE

Iniziate con il preparare le arance candite. Lavate le arance, asciugatele, sbucciatele e tagliatele a prima a listarelle.

Mettete le arance tagliate a listarelle in una pentola e versate acqua fredda fino a coprire le arance, fate bollire a fiamma bassa con il coperchio e per circa 5 minuti e ripetete quest’operazione per due volte.

Al termine della cottura scolatele, pesatele e rimettetele nella pentola insieme allo stesso quantitativo di zucchero e aggiungete ¾ del peso dell’acqua.

Mescolate in modo da far sciogliere lo zucchero, accendete il fuoco a fiamma bassa e fate cuocere per crca 30 minuti o fino a quando l’acqua non si sarà assorbita. Mescolate di tanto in tanto, scolate con un mestolo forato e adagiate su un foglio di carta da forno cosparso con abbondante zucchero semolato.

Foderate una placca con la carta da forno, adagiatevi sopra le scorzette di arancia e lasciatele asciugare per circa 24 ore.

Trascorso tale tempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria e quando si sarà completamente sciolto intingete le vostre scorzette, adagiatele su un foglio di carta da forno e lasciatele indurire. Infine potrete conservarle in un barattolo a chiusura ermetica per circa 30 giorni in un luogo fresco e asciutto. Buon appetito a tutti con le scorzette all’arancia e cioccolato!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post