Super cremoso, il risotto al Grana è un primo gourmet facilissimo con un tocco speciale

risotto Grana ricetta
Risotto al Grana con aceto balsamico (Instagram@gnamglam)

Pochi ingredienti, quelli giusti, per un primo dalla cremosità irresistibile: il risotto al Grana Padano. Impreziosito da un ingrediente che lo rende ancor più speciale e sofisticato, è un piatto semplice e facile, ma raffinato e gustosissimo.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Torta di pistacchio: cremosa e gluten free, è una delizia irresistibile!
  2. Bounty porridge, un dessert light ideale per una colazione ricca di gusto!
  3. L’acqua minerale migliore la mondo è italiana: priva di residui, ottima per l’ipertensione e i reni

Il risotto al Grana è un primo semplicissimo da realizzare, per cui bastano pochi ingredienti, ma diventa un raffinato piatto gourmet, ottimo anche da servire per un’occasione speciale, come ad esempio una cena romantica.

La sua cremosità è grande e conquista subito. Una scioglievolezza che è un vero piacere per il palato. Facile da fare, seguendo tutti gli step abituali che si usano per fare un buon risotto, viene fuori una prelibatezza.

La bontà di questo piatto sta tutta nella qualità degli ingredienti, un riso Carnaroli, un buon vino bianco per sfumare, il burro per mantecare, ma soprattutto l’assoluto protagonista del piatto, il formaggio Grana Padano.

Il Grana Padano Dop, tra le più rinomate eccellenze italiane, tra i più venduti in tutto il mondo, è un formaggio privo di lattosio.

Ricco di sostanze nutritive e proprietà benefiche per il nostro organismo è consigliato nell’alimentazione di tutte le fasce di età, in particolare per bambini, anziani, donne in gravidanza e in allattamento, fasi di convalescenza ed è indicato nelle diete di chi ha problemi di ipertensione e ipercolesterolemia.

Fa benissimo ed è buono, col suo sapore delicato e la sapidità non invasiva. In questo risotto possiamo gustarlo in pienezza e con l’aggiunta di un ingrediente che si abbina perfettamente rendiamo il piatto divino.

Ingredienti e preparazione del risotto al Grana

Il tocco speciale che possiamo dare al risotto è cospargerlo, dopo averlo impiattato, con un filo di glassa di aceto balsamico. Impreziosisce e crea un contrasto agrodolce- salato nel sapore che è veramente sublime.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

risotto Grana ricetta
Grana Padano Dop (Foto di Jiri Hera da AdobeStock)

INGREDIENTI ( per 2 persone)

  • 220 g di riso Carnaroli
  • 1 l di brodo vegetale 
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 30 g di burro
  • 100 g di Grana Padano Dop grattugiato
  • Sale q.b.
  • Glassa di aceto balsamico q.b.

PREPARAZIONE ( 30 minuti circa)

Il procedimento è quello classico per fare il risotto. Innanzitutto preparare o riscaldare il brodo vegetale. Poi, in un ampio tegame mettere a tostare il riso per un minuto a fiamma media.

Subito dopo sfumare con il vino bianco. Quando la parte alcolica è evaporata proseguire con la cottura del risotto aggiungendo un mestolo di brodo per volta, mescolando di tanto in tanto affinché il riso non si attacchi al fondo e versare il brodo solo quando il precedente è completamente assorbito.

Quando il riso è cotto non resta altro che mantecare con il burro e Grana. Mescolare per far sciogliere entrambi e creare l’irresistibile cremosità.

risotto Grana ricetta
Glassa di aceto balsamico (Instagram@nonsolotortedianna)

Infine impiattare e cospargere ogni piatto con un filo di glassa di aceto balsamico in modo sparso o a formare un ghirigori decorativo. Ed ecco che il piatto è pronto da gustare caldo in tutta la sua gustosissima scioglievolezza.