Il tonno vitellato di Antonino Cannavacciuolo vince tutto. La ricetta stellata del maestro

Antonino Cannavacciuolo ha presentato la nuovissima ricetta per preparare il tonno vitellato: il maestro sorprende ancora tutti. 

Antonino Cannavacciuolo ricetta tonno vitellato
Antonino Cannavacciuolo (Foto Instagram @antoninochef)

Tutti conoscono la ricetta per preparare il vitello tonnato. Partendo da questa idea, Antonino Cannavacciuolo ha portato sugli schermi il tonno vitellato.

Questo piatto, ricreato con un cubetto di tonno crudo con un fondo bruno di vitello a contorno, sta riscuotendo grande successo ed è ricercatissimo sul web. Le persone da casa vorrebbero ripetere le gesta del napoletano, ma non è di certo una cosa plausibile per tutti.

Prepararlo non è un’impresa, ma non è nemmeno così semplice: servono diverse ore  e soprattutto serve un buon budget, perché gli ingredienti non sono per nulla economici. Non a caso questo piatto viene proposto a Villa Crespi, dove c’è il ristorante del noto chef e conduttore televisivo.

La ricetta che analizziamo insieme serve per preparare un piatto molto simile a quello creato dal nativo di Vico Equense, anche se non sarà propriamente la stessa cosa.

Tonno vitellato, la ricetta stellata di Antonino Cannavacciuolo

Armatevi di coraggio e di pazienza, prendete gli ingredienti e preparare questo piatto stratosferico. Una volta terminato il procedimento, state sicuri che mangerete qualcosa di eccezionale.

Antonino Cannavacciuolo ricetta tonno vitellato
Antonino Cannavacciuolo (Foto Instagram @antoninochef)

INGREDIENTI

  • Cuore di tonno
  • Olio EVO
  • Estratto di carne
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 100 ml di acqua
  • Timo
  • Capperi

(Per la maionese)

  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 acciuga
  • 80 ml di Olio EVO
  • Sale

PROCEDIMENTO

Marinate per bene il tonno con olio evo e con 3 cucchiai di salsa di soia. Sciogliete l’estratto di carne con 100 ml di acqua e due cucchiai di salsa di soia. Preparate intanto la maionese frullando i 2 tuorli d’uovo con l’acciuga, l’olio evo e il sale.

Iniziate a tritare anche la manciata di capperi. Componete il piatto mettendo sul fondo i capperi, poi il tonno, poi il fondo bruno di vitello e concludete con maionese, scorza di limone e un po’ di timo. Questo preparato non sarà lo stesso di quello del grande Chef, ma poiché siete a casa e non avete 10-12 ore di tempo (ad esempio per le acciughe servirebbero 8 ore).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Qual è il dolce preferito di Damiano Carrara. Il maestro pasticcere si confessa: da non credere

Antonino Cannavacciuolo ricetta tonno vitellato
Antonino Cannavacciuolo (Foto Instagram @antoninochef)

Cannavacciuolo, ancora una volta, ha stupito tutti con una sua creazione. Un soggiorno a Villa Crespi è davvero un’esperienza sensazionale.