Torta 7 vasetti alle pesche





Presentazione

La torta 7 vasetti alle pesche è una variante del celebre dolce fatto in casa. Non c’è bisogno della bilancia, ma solo di un vasetto di yogurt vuoto che servirà da dosatore. Si prepara in poco tempo e farà felici grandi e piccini, con la sua morbidezza che saprà estasiare il vostro palato. Ottima da servire a colazione o per lo spuntino del pomeriggio.


60 min
6 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
30 min

Ingredienti
  • 3 pesche
  • Un vasetto di yogurt
  • 3 uova
  • 2 vasetti di zucchero
  • 2 vasetti di farina
  • Un vasetto di olio di semi
  • Un vasetto di fecola di patate
  • Un pizzico di sale
  • Una bustina di lievito
Procedimento

1

Mettete in una terrina le uova insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete con l’aiuto di una frusta elettrica fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

2

Adesso unitevi lo yogurt e l’olio e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

3

A questo punto incorporatevi la farina, la fecola di patate e il lievito e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

4

Adesso lavate le pesche, sbucciatele e tagliatele a fettine sottilissime; Imburrate e infarinate una tortiera, versatevi all’interno il composto infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

5

Al termine della cottura sfornate la vostra torta 7 vasetti alle pesche e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta