Torta di castagne: dessert rustico, goloso e facile da realizzare

La torta di castagne è un bontà unica nel segno dell’autunno. Ecco come realizzarla facilmente grazie a una ricetta molto facile, frutto di semplici step: risultato da batticuore.

Torta castagne: la ricetta
Torta castagne (Pexels)

Se si desidera cucinare un dolce, arriva una proposta nel segno dell’autunno. Si tratta della torta di castagne, dessert perfetto in questo periodo dell’anno, in cui sono protagoniste le castagne.

Questa torta è una delizia unica ideale sia a merenda, sia a colazione, sia come coccola post cena: per fare il pieno di dolcezza non resta che mettersi ai fornelli per cucinarla. Tutti ne saranno rapiti, finirà in un batter d’occhio.

Torta di castagne: la ricetta

Per dare vita a una torta di castagne da urlo è importante seguire specifici step. Ecco come dare vita a questa delizia mozzafiato frutto di una facile ricetta.

Castagne: come sbucciarle
Castagne (Foto di Pexels)

INGREDIENTI

  • 125 g yogurt bianco
  • 150 g di cioccolato fondente (gocce o scaglie o bottoni)
  • 350 g di castagne
  • 200 g di farina
  • 2 uova medie
  • 150 g di zucchero di canna
  • 120 g olio di semi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 16 g di lievito per dolci
  • 5 g di cacao amaro

PROCEDIMENTO

Si parte incidendo le castagne con un coltello per poi metterle in una pentola con dell’acqua insieme a delle foglie di alloro: il tutto va cotto per 40 minuti. Si scolano e si sbucciano ricavandone la polpa.

Questa va posta in un mixer in cui aggiungere anche olio e yogurt: la crema creata deve avere un aspetto liscio. Intanto si prende una terrina per poi sbattere con le fruste elettriche le uova, lo zucchero, la vaniglia: il tutto deve avere un aspetto cremoso e spumoso. La crema va unita con le castagne, per poi sbattere il tutto.

torta pere cioccolato forno ricetta
Cacao amaro (Foto di congerdesign da Pixabay)

Si incorpora in seguito farina, cacao e lievito setacciati. Nell’impasto si aggiunge il cioccolato: ottenuto il composto si imburra e infarina in uno stampo circolare dove versare circa 22 cm. Si versa la torta in uno stampo per poi cuocere per 40 minuti per 180 gradi. Si sforna e si gusta ancora tiepida. Nessuno saprà resistere: il bis è assicurato, è una bontà unica travolgente e mozzafiato.