Torta di pesche: facile, deliziosa e con sole 170 kcal. La rifarete sempre

La ricetta per una torta di pesche facile, deliziosa ma soprattutto leggera, ha infatti solo 170 kcal. Basta spezzettare la frutta e aggiungerla all’impasto.

torta di pesche
Torta di pesche (foto da Pinterest di @unamammaincucina)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I dolci alla frutta sono un vero must dell’estate, meglio ancora poi se si tratta di dolci golosi, facili da realizzare ma leggeri come la ricetta della torta di pesche che vi proponiamo di seguito.

Una torta dalla consistenza talmente tanto morbida che si scioglie in bocca ideale per la colazione del mattino oppure come merenda di metà pomeriggio. Pochi ingredienti per un dolce davvero unico e con poche calorie e che può essere consumata anche da chi è a dieta ma non vuole rinunciare al dolce.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Torta alle pesche senza burro

Solo 170 calorie per questo dolce che possiamo davvero definire light. Inoltre la ricetta è una preparazione base che si presta bene anche a trasformarsi in altri dolci, semplicemente sostituendo le pesche con il frutto di stagione che più vi piace.

torta di pesche senza burro
Cesto di pesche (foto da pexels di sunsetoned)

INGREDIENTI

  • 400 g di pesche
  • 300 g di farina
  • 180 ml di latte
  • 2 uova
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • 50 g di dolcificante stevia
  • 5 g di lievito in polvere

PROCEDIMENTO (circa 45 minuti)

Per preparare questa facile versione della torta alle pesche iniziate rompendo le uova in una boule, quindi aggiungete lo stevia (in alternativa se preferite potete sostituirlo con 70 g di zucchero, ndr) poi il latte ed amalgamate con una frusta a mano.

Montate gli ingredienti per qualche minuto in modo che lo stevia si sciolga adeguatamente, quindi a filo aggiungete l’olio. Chiudete aggiungendo la farina e il lievito setacciati, a questo punto mescolate energicamente affinché non si formino grumi.

Mettete un attimo da parte l’impasto e tagliate a metà le pesche per poi tagliarle ancora questa volta a fette. A questo punto incorporatele al composto e mescolate delicatamente con una spatola.

preparazione torta
Farina setacciata (foto da pexels di felicity-tai)

Versate il composto in uno stampo precedentemente oliato, livellate e infornate a forno già caldo a 180° per 30 minuti. Prima di sfornare fate la prova stecco ma ricordate che per via della presenza della frutta il dolce all’interno risulterà sempre un po’ umido.

Quando sarà pronta, fatela intiepidire quindi spolverata di zucchero a vero e la torta alle pesche è pronta per essere servita.

Gestione cookie