Torta foresta nera

PREPARAZIONE: 45 minuti COTTURA: 45 minuti
Torta foresta nera: la preparazione

PRESENTAZIONE

La torta foresta nera è un classico della pasticceria tedesca, un mix di sapori capaci di esaltare i palato grazie all’unione di cioccolato, panna e ciliegie racchiusi in un soffice pan di spagna. Oltre ad essere assai gustoso è un dolce storico le cui prime apparizioni risalgono ad un secolo fa, per poi divenire popolare nel secondo dopoguerra.

ThinkstockPhotos-471682726

INGREDIENTI

  • 450 gr di ciliege
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 1 bicchierino di liquore Kirsch
  • 10 ciliege sciroppate
  • 500 ml panna fresca
  • 175 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 25 gr di cacao amaro
  • 100 gr di farina

PROCEDIMENTO

Setacciate la farina e il cacao insieme. In una ciotola montate le uova insieme a 125 grammi di zucchero semolato in modo che diventino spumose e addizionate il cacao e la farina setacciati.

Imburrate e infarinate uno stampo per torte di 22-24 cm di diametro e fate cuocere per 30 minuti in forno a 180°C.

Nel frattempo che cuoce il pan di spagna preparate la farcitura di ciliegie.

Snocciolate le ciliegie e riponetele in un pentolino con 3-4 cucchiai di acqua e 50 grammi di zucchero semolato e fate bollire per 15 minuti a fuoco lento, poi togliete le ciliegie con un mestolo e mettetele in una ciotola.

Fate continuare a cuocere il restante a fuoco alto e poi versate il composto sulle ciliegie precedentemente scolate.

Poi montate la panna con lo zucchero a velo e un bicchierino di liquore alle ciliegie.

Una volta cotto il pan di spagna tagliatelo in tre dischi: mettete il primo su un piatto, ricopritelo con il composto di ciliegie e ¼ della panna montata.

Piazzate il secondo disco e ricopritelo di panna montata e infine adagiate il terzo disco e ricoprite ancora di panna montata avendo cura di coprire anche i bordi.

Infine guarnite con le scaglie di cioccolato fondente e le ciliegie sciroppate.

Adesso la vostra torta foresta nera è pronta a scendere in tavola…!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Torta foresta nera

Torta foresta nera
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

La torta foresta nera è un classico della pasticceria tedesca, un mix di sapori capaci di esaltare i palato grazie all’unione di cioccolato, panna e ciliegie racchiusi in un soffice pan di spagna. Oltre ad essere assai gustoso è un dolce storico le cui prime apparizioni risalgono ad un secolo fa, per poi divenire popolare nel secondo dopoguerra.

ThinkstockPhotos-471682726

INGREDIENTI

  • 450 gr di ciliege
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 1 bicchierino di liquore Kirsch
  • 10 ciliege sciroppate
  • 500 ml panna fresca
  • 175 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 25 gr di cacao amaro
  • 100 gr di farina

PROCEDIMENTO

Setacciate la farina e il cacao insieme. In una ciotola montate le uova insieme a 125 grammi di zucchero semolato in modo che diventino spumose e addizionate il cacao e la farina setacciati.

Imburrate e infarinate uno stampo per torte di 22-24 cm di diametro e fate cuocere per 30 minuti in forno a 180°C.

Nel frattempo che cuoce il pan di spagna preparate la farcitura di ciliegie.

Snocciolate le ciliegie e riponetele in un pentolino con 3-4 cucchiai di acqua e 50 grammi di zucchero semolato e fate bollire per 15 minuti a fuoco lento, poi togliete le ciliegie con un mestolo e mettetele in una ciotola.

Fate continuare a cuocere il restante a fuoco alto e poi versate il composto sulle ciliegie precedentemente scolate.

Poi montate la panna con lo zucchero a velo e un bicchierino di liquore alle ciliegie.

Una volta cotto il pan di spagna tagliatelo in tre dischi: mettete il primo su un piatto, ricopritelo con il composto di ciliegie e ¼ della panna montata.

Piazzate il secondo disco e ricopritelo di panna montata e infine adagiate il terzo disco e ricoprite ancora di panna montata avendo cura di coprire anche i bordi.

Infine guarnite con le scaglie di cioccolato fondente e le ciliegie sciroppate.

Adesso la vostra torta foresta nera è pronta a scendere in tavola…!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post