La torta di mele fredda di Benedetta Parodi: perfetta senza burro

Benedetta Parodi ci dà la ricetta per una torta di mele assolutamente estiva. Da mangiare fredda da frigo è anche in una versione light perché senza burro. Leggerezza, freschezza e praticità, si prepara in poche mosse, la rendono ideale da assaporare in questo periodo.

torta mele fredda Benedetta Parodi ricetta
Torta di mele fredda (Instagram screen@ziabene)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Insalatona di ceci e salmone con un tocco speciale: perfetta per l’estate
  2. Torta soffice crema e fragole si scioglie in bocca, e che profumo!
  3. 3 errori da non fare mai a colazione: leggi bene, è importante!

L’idea per una torta di mele fredda arriva da Benedetta Parodi e dal suo profilo Instagram dove in un reel ci mostra come realizzare in pochissime mosse questo dolce classicissimo e tanto amato in una versione estiva e leggera che è perfetta per questo periodo.

Da cuocere in una teglia rettangolare e tagliare a quadrotti, questa torta di mele viene incontro alle esigenze di una maggior leggerezza che si cerca soprattutto quando fa caldo e non contiene burro.

Piatta e compatta, è una merenda ottima, fresca e profumata, che si può gustare, perché no, fin dalla colazione.

E con qualche pallina di gelato o una calda salsa alla vaniglia a far da contrasto può diventare anche un delizioso dessert.

Vediamo allora cosa occorre e quali sono i facili passaggi da fare così come ce li ha indicati Benedetta per realizzare questa torta, semplice e dall’aspetto essenziale, ma così buona!

Ingredienti e preparazione della torta di mele fredda di Benedetta Parodi

Un elemento importante per una buona riuscita di questo dolce è tagliare le mele in modo abbastanza sottile. Servirà perciò munirsi di una mandolina che potrà tagliarle meglio del coltello, con maggiore precisione e facilità.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Benedetta Parodi ricetta torta mele fredda
Benedetta Parodi (Instagram@ziabene)

INGREDIENTI

  • 3 mele
  • 3 uova intere
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di farina 00
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Vaniglia in polvere q.b.
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE (40 minuti circa)

La prima cosa da fare è sbucciare le mele, privarle del torsolo e affettarle in modo abbastanza sottile con l’aiuto di una mandolina.

Poi, preparare l’impasto, che risulterà liquido come una pastella, che andrà a ricoprire le mele. In una ciotola rompere le uova e sbatterle con lo zucchero usando una frusta a mano.

Aggiungere di seguito gli altri ingredienti: la scorza grattugiata del limone, la vaniglia ( in alternativa si può usare anche 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina) e la farina.

Mescolare bene per amalgamare il tutto in un composto liscio ed omogeneo. La pastella verrà abbastanza liquida per la poca quantità di farina, rendendo così la torta anche meno pesante e a prevalere saranno le mele.

A questo punto distribuire le mele in modo uniforme in una teglia rettangolare rivestita con carta da forno e versarvi sopra l’impasto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

 

Non rimane che cuocere la torta in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti circa. Poi, una volta pronta lasciarla raffreddare a temperatura ambiente, tagliarla a quadrotti e conservarla in frigo.