Torta pasticciotto

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 40 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Torta pasticciotto
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

 

1

Cominciate con il preparare la pasta frolla: su un tavolo da lavoro mettete la farina e il lievito setacciati, lo zucchero, il sale, il burro, gli aromi e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto “sabbioso”. Al centro aggiungete le uova intere e un tuorlo, sbattete con una forchetta e poco per volta amalgamate la farina intorno. Lavorate con le mani e formate un panetto che avvolgerete nella pellicola trasparente e riporrete in frigo per mezz’ora.

2

Preparate la crema pasticcera seguendo la ricetta che trovate QUI, magari realizzandola il giorno prima per anticipare i tempi.

3

Sul tavolo da lavoro infarinato mettete il panetto di pasta frolla, dividetelo in due parti quasi uguali, stendete il più grande con il mattarello fino ad avere uno spessore di mezzo millimetro, posizionatelo sullo stampo precedentemente imburrato e infarinato. Togliete la pasta frolla in eccesso, bucherellate con la forchetta e farcite con la crema pasticcera.

4

Aggiungete delle amarene sciroppate e chiudete con la pasta frolla restante che dovrete stendere come la precedente. Sigillate per bene i bordi, spennellate la superficie con l’albume sbattuto insieme ad un po’ di zucchero e infornate in forno già caldo a 180° C per 40 minuti, fino a quando la superficie non sarà ben dorata.

5

Prima di rimuovere la torta pasticciotto dallo stampo lasciate raffreddare per bene e prima di servire spolverate con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post