Torta salata senza cottura: zucchine, parmigiano e… l’ingrediente speciale!

0
18
torta senza cottura

Torta salata senza cottura: vi proponiamo una ricetta golosissima fatta con zucchine, parmigiano e… un ingrediente speciale, pronta in soli 10 minuti!

torta senza cottura
Possiamo giocare con la frutta secca aggiungendo noci o arachidi alla base della torta o nell’impasto

 

Le torte salate risultano essere particolarmente utili quando si ha poco tempo a disposizione o quando si vuole preparare qualcosa di gustoso e leggero. Oggi vi proponiamo una ricetta leggera e gustosissima di una torta salata senza cottura, utilizzando ingredienti semplici e davvero speciali. Vediamo cosa ci occorre

  • 400 gr di crackers salati;
  • 250 gr di formaggio spalmabile;
  • 150 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 zucchine;
  • 200 gr di farina di pistacchio;
  • 100 ml di panna fresca liquida;
  • 100 gr di burro;

 

LEGGI ANCHE: Rotolo al Tiramisù senza cottura: il trucco infallibile per non rovinarlo

Torta salata senza cottura: la farina di pistacchio come ingrediente speciale e goloso

Questa torta salata senza cottura prevede l’ausilio di ingredienti come le zucchine che possono essere consumate crude e risultano particolarmente digeribili. Il formaggio spalmabile unito alla farina di pistacchio conferiscono un gusto unico e goloso, sarà impossibile resistere! Vediamo insieme i passaggi per realizzarla in pochi minuti

In una ciotola capiente uniamo il formaggio spalmabile con la panna. Mescoliamo fino ad ottenere una consistenza omogenea e cremosa. Uniamo il parmigiano, il sale, il pepe, la noce moscata e le zucchine grattugiate e lasciate a scolare in precedenza. Amalgamiamo il tutto ed uniamo la farina di pistacchio. Se non riusciamo a procurarcela con facilità, basterà frullare per qualche secondo i pistacchi interi. Se invece il composto dovesse risultare troppo denso, basterà aggiungere qualche cucchiaio di latte. In un mixer frulliamo i crackers fino a ridurli in polvere e mescoliamoli al burro fuso fino ad ottenere una consistenza omogenea. Foderiamo una teglia a cerniera con carta forno e schiacciamo la base secca con un cucchiaio livellandola per bene, creando uno strato di circa 1 cm. Versiamo l’impasto di formaggio e con l’aiuto di una spatola sistemiamo il composto fin quando non sia liscio e dalla superficie levigata. Lasciamo riposare qualche ora in frigorifero oppure 1 ora e 30 minuti in freezer. Apriamo delicatamente la cerniera della teglia e serviamo con qualche pistacchio in superficie o dei salumi affettati!

SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI FACEBOOK ED INSTAGRAM