Torta Semifreddo al Cioccolato

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Torta Semifreddo al Cioccolato
LA PREPARAZIONE

 

1

La prima cosa da fare è montare gli albumi con 60 g di zucchero semolato.  Poi sciogliete 50 g di zucchero con 30 ml di acqua in un pentolino e lasciate cuocere per circa 5 minuti dopo che vedete le bolle, fate cuocere a fiamma minima.

 

2

A questo punto aggiungete il composto agli albumi e continuare a montare per altri 7-8 minuti. Dopodiché prelevate la meringa e mettetela in un contenitore, poggiatela in frigo per almeno 30 minuti. Nel frattempo mettete un foglio di gelatina ammollo con un po’ d’acqua.

3

Sciogliete 150 g di cioccolato fondente a bagnomaria e fate stiepidire. Appena la gelatina si sarà ammorbidita mettetela in un pentolino con un cucchiaio d’acqua e fatela sciogliere.

4

Mettete la panna in un contenitore assieme allo zucchero a velo, la gelatina e iniziate a montare ad alta velocità aggiungendo pian piano il cioccolato sciolto freddo (mi raccomando non deve essere caldo altrimenti la panna potrebbe smontarsi). Unite quindi due cucchiai di cacao amaro.

5

Appena la panna e il cioccolato saranno ben montati, unite la meringa o a mano o con le fruste a bassa velocità. Rivestite una tortiera da 20-22 cm con carta forno e versate all’interno il composto. Mettete in frigo per una notte oppure in freezer per 2 ore.

6

A questo punto sciogliete i 100 g di cioccolato fondente rimasto e gli altri 100 g di cioccolato al latte a bagnomaria. Mettete il cioccolato sulla torta quando dovrete servirla altrimenti si indurirà in frigo. Tagliate a fette e servite!

ThinkstockPhotos-504909210

ThinkstockPhotos-504909430

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post