Un’arancia al giorno può prevenire la cecità

Un’arancia al giorno può prevenire la cecità

Mangiare solo una arancia al giorno potrebbe prevenire la cecità, ridurre il rischio di sviluppare una degenerazione maculare senile (AMD) del 60%, secondo uno studio condotto dal Professor Bamini Gopinath, dell’Università di Sydney. “I dati mostrano che i flavonoidi trovati nelle arance sembrano aiutare a proteggere dalla malattia. I flavonoidi sono potenti antiossidanti presenti in quasi tutti i tipi di frutta e verdura e hanno importanti benefici anti-infiammatori per il sistema immunitario”.

Nonostante i flavonoidi si trovino anche in altri prodotti come le mele, per motivi non chiari, solo gli antiossidanti nelle arance proteggono contro la perdita della vista. I ricercatori hanno analizzato 2.037 adulti con un’età media di 49 anni fino a 15 anni. Le diete dei partecipanti sono state valutate tramite questionari alimentari. I risultati suggeriscono che mangiare arance protegge contro AMD rispetto a non mangiarne per nulla. Il professor Gopinath ha aggiunto: “Anche mangiare una arancia una volta alla settimana sembra offrire vantaggi significativi”. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica ‘The American Journal of Clinical Nutrition’.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post