Verdure ripiene, la ricetta super golosa del piatto di cui non si butta via nulla

Le verdure ripiene sono una ricetta super golosa perché si tratta di un piatto di cui non si butta via proprio nulla, neanche il “contenitore”. Provate questi pomodori fatti così.

pomodori ripieni fredddi
Pomodori ripieni di tonno e formaggio (foto da Adobestock)

LE RICETTE PIU’ LETTE DI OGGI:

Le verdure ripiene sono una ricetta molto goduriosa oltre che semplicissima. Si tratta di un piatto di cui non si butta via proprio nulla perché anche il “contenitore” che raccoglie il ripieno è, appunto, commestibile.

Che siano patate, zucchine o invidia questo piatto è davvero versatile, segue i gusti ma anche la stagionalità dei prodotti. Di seguito vi proponiamo forse la versione più semplice di questa tipologia di ricette; pomodori ripieni di tonno e formaggio.

Un piatto filante e corposo che vi conquisterà. Provare per credere.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pomodori ripieni di tonno al forno

Questa ricetta qui dei pomodori ripieni di tonno e formaggio è filante il che vuol dire che prevede una cottura in forno, ma se preferite potete optare anche per una versione fredda senza bisogno di accendere l’elettrodomestico.

pomodori ripieni di tonno
Piatto di pomodori (foto da pexels di photomix company)

INGREDIENTI

  • 3 pomodori
  • 80 g formaggio a pasta filata di vostra scelta
  • 120 g tonno sott’olio
  • 40 g olive verdi
  • 20 g capperi
  • Pizzico sale
  • Olio extravergine d’oliva qb.
  • Pane grattugiato qB.

PROCEDIMENTO (circa 30 minuti)

Lavate i pomodori, tagliateli a metà e con l’aiuto di un cucchiaio scavate la parte interna ricavandone la polpa che terrete da parte.

Scolate dall’olio in eccesso dal tonno e versatelo in una ciotola, da parte tagliate a pezzettini il formaggio scelto, quindi passate a tagliare le olive qualora siano troppo grandi.

In una pirofila da forno, versate un filo d’olio extravergine d’oliva a cui aggiungerete la polpa interna dei pomodori.  Recuperate la ciotola con il tonno e con una forchetta sgranatelo, quindi unite le olive e i capperi, mescolate bene ed unite metà del formaggio. Il ripieno dei vostri pomodori è pronto.

Accendete il forno in modalità statica a 180° e nel frattempo che si scalda riempite ogni metà pomodoro con il ripieno di tonno. Disponete all’interno della pirofila, aggiungete sopra ad ogni pomodoro qualche pezzo del restante formaggio.

tonno in scatola
Filetti di tonno in scatola (foto da Pixabay di ubert)

Prima di passare alla cottura, spolverata di pane grattugiato e filo di olio evo. A questo punto infornate e lasciate cuocere per 20 minuti. Trascorso questo tempo, sfornateli e serviteli subito oppure a lasciateli intiepidire per un paio di minuti.

Gestione cookie