Vite al Limite, trasformazione shock dopo il programma: pesava 300 kg, poi…

Vite al Limite, la storia di Kenae è tra le più toccanti: il fallimento durante il programma, poi arriva la trasformazione shock.

Vite al Limite trasformazione shock
Dottor Nowzaradan (Foto da Instagram)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Torta alle mele, la versione super light senza grassi e poche calorie. Da provare!
  2. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  3. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti

Vite l Limite è sicuramente uno dei programmi più seguiti in televisione. Il successo del programma è mondiale: in ogni angolo del globo vengono trasmesse le gesta del dottor Younan Nowzaradan.

Il medico iraniano, infatti, ospita nella sua clinica di Houston pazienti super obesi: spesso e volentieri, tutti pesano più di 280 kg. Persone che hanno problematiche di varia natura e che rischiano proprio di morire.

Prima di sottoporle all’intervento di bypass gastrico, Now sottopone i ‘concorrenti’ a diete drastiche: bisogna prima rimettersi un minimo in forma per poi finire sotto i ferri.

I pazienti di Younan sono tutti fragili anche dal punto di vista psicologico: il lavoro del dottore non è sicuramente facile. Quest’oggi focalizziamo la nostra attenzione sulla vicenda di Kenae: la donna aveva fallito durante lo show, ma poi è arrivato il cambiamento importante.

Vite al limite, trasformazione shock dopo il programma: da 300 kg a..

Tra le storie più incredibili di Vite al Limite è impossibile non citare quella di Kenea: la donna, quando entrò nel programma, pesava addirittura 300 kg.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Vite al Limite trasformazione shock
Kenae di Vite al Limite (Foto dal web)

La Dolphus, quando iniziò il suo percorso, era una donna devastata dal momento che aveva scoperto di non essere più fertile a causa del suo peso. Alla fine del suo cammino con Nowzaradan, pesava 220 kg.

Stravolta per la perdita della madre, la 41enne trovava rifugio soltanto nel cibo ma entrò in un baratro dove non si vedeva la luce. Nonostante l’ottimo percorso con Now, la donna non subì l’intervento di bypass gastrico.

Nel corso degli anni, è diventata poi una star assoluta sui social network: i suoi post diventano virali in tempi record. Stando alle ultime immagini che circolano in rete, la sua trasformazione è stata scioccante.

Vite al Limite pesava 300 kg trasformazione
Dottor Nowzaradan (Foto da Instagram)

Diventata irriconoscibile, non  chiaro come abbia fatto a cambiare così tanto. I fans del programma sono comunque al settimo cielo: quando i protagonisti del reality riescono nei loro intenti, è sempre piuttosto emozionante.