8 segreti per perdere peso

8 segreti per perdere peso

Molte volte perdere peso diventa una vera e propria ossessione e non è sempre facile riuscirci. Spesso proviamo delle diete molto rigide ma non riusciamo comunque a dimagrire oppure ad ottenere i risultati sperati, infatti molte diete non sono adatte al nostro corpo e bisogna capire qual è quella più giusta per il nostro fisico.

Vediamo quindi come fare per capire quale dieta seguire e alcuni consigli per dimagrire senza stressarsi troppo.

iStock_000016659585_Medium

8 segreti per perdere peso senza fatica

1. Per prima cosa occorre una buona dose di volontà e serenità: una dieta non deve essere vista in tutto e per tutto una costrizione imposta, ma è importante metabolizzare il fatto che venga seguita per la salute del proprio corpo e per una maggior serenità psicofisica.

2. Per prima cosa bisognerà eliminare il cosiddetto ‘cibo spazzatura’ come patatine fritte, salse, merendine, bevande gassate o zuccherate, cibi in scatola precotti che non fanno altro che causare aumento di peso conferendo pochissimi sali minerali e vitamine. Ma eliminare non significa “ogni tanto mangio e ogni tanto no”, se state seguendo una dieta eliminate completamente questi alimenti, quando interromperete la dieta potrete inserirli ma ovviamente in quantità minori, ad esempio vi piace andare a mangiare ai fast food ma avete paura di riprendere peso? Potete andarci una volta al mese se non due, mai a settimana altrimenti riprenderete presto i kg persi e tutto il vostro sacrificio verrà buttato via.

3. Durante il giorno bevete molta acqua, almeno 2 litri, in modo da favorire la depurazione e l’eliminazione delle tossine attraverso la diuresi. Se proprio non riuscite a bere 2 litri di acqua potete assumere frullati e centrifugati fatti in casa, infusi, tisane, tè, decotti, ma senza l’aggiunta di zucchero.

4. Riducete il consumo di sale, usatelo solo quando necessario e in dosi ridotte, facendo attenzione a tutti quei cibi che contengono sodio, onde evitare ritenzioni idriche, pressione arteriosa alta e aumento di peso. Prima di consumare un prodotto leggete bene l’etichetta nutrizionale.

5. Evitate di mangiare diversi carboidrati in un unico pasto, come ad esempio pasta, pane e pizza. Sarebbe buona norma mangiare pasta e pane integrali che contengono più fibre e favoriscono anche un miglior transito intestinale.

6. Frutta e verdura non devono mai mancare nell’arco di una giornata: il loro contenuto di fibre, vitamine e antiossidanti è molto importante per depurare l’organismo, accelerare il metabolismo e bruciare i grassi più in fretta.

7. Non saltate mai i 5 pasti consigliati in ogni dieta che si rispetti: fate una buona prima colazione, prima di pranzo fate uno spuntino leggero, pranzo, spuntino pomeridiano e cena leggera. Se proprio sopraggiunge un senso di fame inarrestabile optate per frutta o verdura cruda (finocchi e sedano).

8. Una vita sedentaria non facilita la perdita di peso. Cercate di svolgere attività fisica almeno 3 volte a settimana o di camminare almeno 20 minuti al giorno, possibilmente a passo svelto.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post