Baci di dama con crema al mascarpone

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Baci di dama con crema al mascarpone
LA PREPARAZIONE

Iniziate con il tirare il burro fuori dal frigorifero con largo anticipo e lasciatelo ammorbidire per bene a temperatura ambiente, dopo di che montatelo con lo zucchero semolato, aggiungete un tuorlo e l’estratto di vaniglia e lavorate fino ad ottenere una crema uniforme.

Adesso incorporatevi la farina e la farina di nocciole e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Formate una palla avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 60 minuti.

Trascorso tale tempo prendente l’impasto dal frigorifero e formate delle palline della grandezza di una noce. Ponete le vostre palline su un vassoio e ponetele in freezer per almeno 5 minuti.

A questo punto adagiate le vostre palline su una teglia da forno ricoperta con carta forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. Al termine della cottura sfornatele e lasciatele raffreddare completamente.

Nel frattempo che le palline si freddino preparate la crema al mascarpone. In una terrina lavorate il mascarpone insieme allo zucchero a velo fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

A questo punto spalmate sopra ogni pallina un cucchiaio di crema al mascarpone, adagiatevi sopra un’altra pallina e decorate la superficie con del cacao amaro. Buon appetito a tutti con i baci di dama con crema al mascarpone!

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 4)

    130 gr di zucchero
    150 gr di farina
    Un pizzico di sale
    130 gr di farina di nocciole
    Un tuorlo
    140 gr di burro
    Un cucchiaino di estratto di vaniglia

    Per la crema al mascarpone:
    3 cucchiai di zucchero a velo
    125 gr di mascarpone

Fai il login e salva tra i preferiti questo post