Banana bread, il must americano nella ricetta di Benedetta Parodi

Benedetta Parodi presenta la sua ricetta di un must americano, il banana bread, il famoso pane dolce a base di banane.

benedetta parodi ricette
Benedetta Parodi (foto dall’account Instagram @ziabene)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il banana bread ormai non ha neanche più bisogno di presentazione ma, per chi ancora non lo sapesse, è uno dei piatti forti della cucina americana, insomma una di quelle ricette conosciute in tutto il mondo.

Si tratta di un pane a base di banane e noci e che solitamente negli USA si consuma sia a colazione che come spuntino di metà giornata. Oggi non vi proponiamo la ricetta originale statunitense, ma quella di Benedetta Parodi che sui suoi canali ne ha condiviso i segreti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Che profumo zia Bene!

Se avete in casa banane troppo mature o, semplicemente, avete voglia di provare questa famosa ricetta non resta che seguire la ricetta facile proposta da Zia Bene.

banana bread ricetta facile
Banana bread (foto da adobestock di Nelea Reazanteva)

INGREDIENTI

  • 2 banane
  • 60 g di zucchero
  • 3 uova
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • 175 g di yogurt
  • 200 g di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 90 g di frutta secca
  • 1 cucchiaio di farina di grano saraceno
  • 1 cucchiaino di farina di ceci
  • Cannella qb.
  • Vaniglia qb.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Iniziate montando lo zucchero con le tre uova, quindi una volta amalgamati aggiungete l’olio di semi e lo yogurt e sempre continuando a mescolare con la frusta a mano.

Da parte schiacciate le banane mature aiutandovi con una forchetta e quando saranno diventate purea aggiungetele all’impasto. In un’altra boule mescolate le farine con la bustina di lievito, la cannella e la vaniglia. A questo punto un po’ alla volta cominciate ad aggiungere i farinacei al composto di uova.

Per arricchire anche di più l’impasto aggiungete un po’ di frutta secca tritata all’impasto. Una volta incorporata anche la frutta secca, foderate uno stampo da plumcake con della carta forno e versateci all’interno il composto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

Lasciate cuocere il banana bread in forno già caldo a 180° per 30-35 minuti. Una volta pronto sfornatelo, lasciatelo raffreddare e se volete potete completare la ricetta con una glassa semplicemente mescolando qualche cucchiaio di zucchero a velo con del succo di limone.

Una volta ottenuto un composto liquido versate sulla superficie del banana bread e una volta che si sarà addensata potete tagliare a fette e servire.