Risotto alla monzese, in competizione con quello milanese con i trucchi per renderlo cremosissimo

Impossibile rinunciare a qualunque risotto e quello monzese è in competizione diretta con quello milanese, come in un derby calcistico. Leggi i segreti per renderlo cremosissimo.

Risotto alla monzese (Foto di flomo001 da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Tortino di carne, ricetta facile per un secondo sostanzioso e saporito
  2. Pasta al forno con il radicchio: ricetta nel segno della golosità. Filante e morbida
  3. Fettuccine fatte in casa la ricetta perfetta, 1:1 non ti sbagli mai!

La luganega o luganica è il nome che la tradizione di alcune regioni del nord Italia assegna ad un particolare tipo di salsiccia, preparato con carne suina. Differisce dalla salsiccia, per la presenza nell’impasto di grana padano, vino e brodo di carne.

Questa salsiccia si presta meglio ad essere cotta, rispetto a quella più conosciuta che viene abitualmente grigliata. Il risotto alla monzese è il piatto tipico in cui viene utilizzata la luganica.

Ingredienti e preparazione del risotto alla monzese

Ingredienti per 4 persone. Tempo di preparazione: 35 minuti. E’ importante tostare il riso a secco in modo da non farlo scuocere e per preparare il riso, al rilascio dell’amido che contribuirà a creare un risotto cremoso.

Anche se la salsiccia si dovesse attaccare alla padella non ti preoccupare, non è necessario  staccarla: aggiungendo il brodo si staccherà da sola e contribuirà a insaporire il tutto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Risotto milanese zafferano
Risotto alla milanese (foto di AdobeStock Francesco83)

INGREDIENTI

 

PREPARAZIONE

Prepara il brodo di carne tipico del risotto, al termine della cottura, prendi una ciotolina e versa un mestolo di brodo all’interno. Aggiungi lo zafferano, mescola e lascia riposare. Nel frattempo togli il budello alla salsiccia e spezzettala.

Prendi una padella antiaderente con i bordi alti, versa il riso e fai tostare senza alcun condimento. Mescola fino a quando non diventa lucido. A questo punto aggiungi il vino e lascia sfumare. Subito dopo fai sciogliere 40 grammi di burro e poi aggiungi la luganica.

Lascia cuocere per 5 minuti, mescolando bene, anche se inzia ad attaccarsi. Trascorsi i 5 minuti aggiungi qualche mestolo di brodo e lascia cuocere finché non si asciuga. Mescola di tanto in tanto. Quando si sarà asciugato aggiungi altro brodo e ripeti le stesse operazioni finché il riso non risulta cotto.

La cottura durerà circa 20 minuti. dopo che ha cotto i primi 10 minuti, aggiungi il brodo con lo zafferano  che avevi preparato nella ciotola. Al termine della cottura, spegni la fiamma e allontana la padella dal fornello caldo.

 

Salsiccia luganica (Foto di ENESFİLM pexels)

Aggiungi il burro rimanente e mescola finché non si sarà sciolto completamente. Spolvera sopra il formaggio stagionato e grattugiato e copri con un coperchio per farlo sciogliere. Porta in tavola e servi filante.