Biscotti cotti in padella. La modalità alternativa che ti stupirà

Non è necessario il forno, i biscotti possono anche esser cotti in padella. Un modo semplice che li rende altrettanto buoni, da mangiare semplici o da farcire, come illustrato nella ricetta.

biscotti padella ricetta
Biscotti di frolla (foto di niradj da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. “Fatto in casa per voi”: cookies con farine di ceci e cioccolato di Benedetta Rossi
  2. Torta all’acqua super soffice senza latte, uova e burro. Ricetta furba per la colazione
  3. Altro che concime! 7 usi alternativi dei fondi del caffè che non ti aspetti

Volete fare degli ottimi biscotti senza accendere il forno? È possibile, con la cottura in padella sono buoni allo stesso modo ed è tutto molto più veloce.

Visti i tempi di forti rincari economici relativi al costo dell’energia si cercano tutti i metodi più utili per risparmiare e, si sa, il forno è uno degli elettrodomestici che consumano inevitabilmente di più.

Ma quando si può, come in questo caso, optare per un altro tipo di cottura aiuta a risparmiare e garantisce un risultato ugualmente eccellente.

Certo anche il costo del gas è aumentato, ma in padella la cottura è più rapida che in forno, bastano pochissimi minuti e il vantaggio oltre che economico è quindi anche di velocizzare la realizzazione.

Si tratta di semplicissimi biscotti di pasta frolla, perfetti da gustare in vari momenti della giornata, dalla colazione alla merenda o come snack dolce per placare un languorino.

Buonissimi semplici, bianchi o al cacao, possiamo scegliere anche di farcirli, per esempio con una crema di nocciole e dargli le forme più carine utilizzando gli stampini che preferiamo.

In poco tempo e con poche semplici mosse prendono vita dei biscotti ottimi, e dopo aver sperimentato la cottura in padella, forse non la lascerai più.

Ingredienti e preparazione dei biscotti cotti in padella

Un altro elemento che rende la preparazione più rapida è l’uso dello zucchero a velo al posto di quello semolato nell’impasto. Con questo ingrediente il tempo di riposo della pasta è minore, bastano soltanto 10 minuti e assume la giusta consistenza per passare a formare i biscotti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

biscotti padella ricetta
Stampini per biscotti (foto di al62 da AdobeStock)

INGREDIENTI (per circa 25 biscotti)

  • 200 g di farina 00
  • 70 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 uovo intero
  • 4 g di lievito per dolci
  • Crema di nocciole q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa)

Per la realizzazione di questi biscotti si comincia a setacciare la farina in una ciotola e aggiungere il burro freddo tagliato a tocchetti.

Lavorare questi due ingredienti velocemente formando un impasto che risulterà sabbioso. Unire gli altri ingredienti: lo zucchero a velo, l’uovo e il lievito.

Se si vuole fare una versione al cacao in questa fase aggiungere 30 g di cacao amaro in polvere.

Impastare e formare un panetto omogeneo e compatto. Quindi avvolgerlo nella pellicola per alimenti e metterlo a riposare in frigorifero per 10 minuti.

Trascorso questo tempo riprendere l’impasto stenderlo con il mattarello su un piano di lavoro e con gli stampini della forma che si preferisce ricavare i biscotti. 

Non rimane che passare alla cottura. Sistemare i biscotti in una padella rivestita con carta da forno e cuocerli coprendo con un coperchio per 3 – 4 minuti a fuoco medio-basso.

Una volta pronti, se si vuole farcirli basterà spalmare la crema di nocciole su metà biscotti e coprirli con altri della stessa forma.

biscotti padella ricetta
Crema di nocciole (foto di kobeza da AdobeStock)

In ultimo per completare spolverizzarli con lo zucchero a velo. Si conservano bene all’interno di un contenitore chiuso come una scatola di latta per 4 – 5 giorni.