Brioche con crema al limone

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Brioche con crema al limone
LA PREPARAZIONE

 

Condividi sui social
1

Intiepidite il latte e fatevi sciogliere il lievito di birra, unite le due farine e lo zucchero, versate nell’impastatrice e azionate. Addizionate un uovo per volta lasciando accesa l’impastatrice, il burro a pezzetti e a temperatura ambiente, infine un pizzico di sale.

2

Quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo e quando vedrete che inizierà a legarsi al gancio dell’impastatrice spegnete. Trasferite l’impasto in una ciotola, dategli una forma approssimativamente sferica e ricoprite con la pellicola trasparente. Rivestite con una coperta di lana e lasciate lievitare per 4 o 5 ore, in modo che l’impasto raddoppi il volume.

3

Terminato il periodo di lievitazione formate varie palline di circa 30 grammi ciascuna, posate su una teglia ben distaccate tra loro e fate lievitare ancora per un paio di ore in forno spento.

4

Nel frattempo preparate la crema al limone: montate tre tuorli con 150 g zucchero, un pizzico di sale e 80 g di farina, addizionate 500 ml di latte tiepido a filo e il succo di limone. Versate in un pentolino e fate cuocere a fuoco lento girando di continuo con un cucchiaio.

5

Fate cuocere le brioches in forno già caldo per circa 15 minuti a 180°C, cacciate dal forno e lasciatele raffreddare. Infine farcitele con l’aiuto di una sacca da pasticcere in cui avrete versato la crema al limone fredda. Prima di servire spolverate con lo zucchero a velo. Buon appetito a tutti con le brioches con crema al limone.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 6)
    • 250 gr di farina
    • 250 gr di farina manitoba
    • 50 gr di zucchero
    • 2 uova
    • 100 gr di burro
    • 200 ml di latte
    • 6 gr di lievito di birra
    • Un pizzico di sale

    Per la crema al limone:

    • 3 tuorli d’uovo
    • 150 gr di zucchero
    • Un pizzico di sale
    • 80 gr di farina
    • 500 ml di latte
    • Il succo di un limone

Fai il login e salva tra i preferiti questo post