Brioches col tuppo siciliane

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Brioches col tuppo siciliane
LA PREPARAZIONE

 

1

In una ciotola mettete la farina, il latte con il lievito sciolto, lo zafferano, date una mescolata e unite anche lo zucchero e lo strutto a pezzettini. Amalgamate il tutto e aggiungete le uova leggermente battute poco per volta e il sale. Lavorate con cura fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, poi adagiate in una ciotola leggermente unta di olio e fate lievitare per due o tre ore nel forno spento con la luce accesa.

2

Quando l’impasto sarà raddoppiato formate tanti pezzetti di 50 grammi ciascuno, togliete da ognuno un pezzetto con cui formerete il tuppo. Fate una pallina, poi schiacciate al centro formando un incavo e inserite la pallina più piccola che farà da tuppo.

3

Procedete allo stesso modo con tutte le palline di impasto e adagiate su una teglia rivestita con carta da forno, adagiate sopra un canovaccio pulito e lasciate lievitare per un’ora in forno spento e con luce accesa.

4

Dopo di che tirate fuori dal forno, spennellate le brioches con una miscela formata da un tuorlo e tre cucchiai di latte e infornate in forno già caldo a 180° C. Lasciate cuocere per 15 minuti, lasciate raffreddare a temperatura ambiente e servite in tavola. Buon appetito con le brioches col tuppo siciliane.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post