Brodo di pollo, il piatto ideale in vista dell’inverno: due trucchi…

Brodo di pollo, il piatto ideale in vista dell’inverno: due trucchi per renderlo perfetto

LA PREPARAZIONE
di Francesca Simonelli

Brodo di pollo, il piatto ideale in vista dell’inverno: ecco svelati due trucchi per renderlo davvero perfetto, seguiteli e non ve ne pentirete!

Brodo di pollo 2 trucchi
Brodo di pollo, due trucchi per renderlo perfetto: ecco il procedimento da seguire per il piatto ideale in vista dell’inverno

Il brodo di pollo è un piatto che sicuramente tutti hanno mangiato almeno una volta, soprattutto da bambini. Si tratta di una pietanza sana, gustosa e calda, davvero perfetta per l’inverno. Chi di noi non ha mai desiderato una scodella di brodo caldo quando fuori dalla finestra nevica o fa freddo? Il brodo di pollo, in particolare, è tradizionalmente considerato anche un rimedio contro il raffreddore e l’influenza, quindi perfetto quando ci si sente congestionati o si ha voglia di qualcosa che dia energia. Gli ingredienti probabilmente li conosciamo tutti, ma ci sono due trucchi che renderanno il vostro piatto davvero perfetto come gusto e consistenza. Una volta scoperti, non potrete più farne a meno!

Brodo di pollo, il piatto ideale in vista per l’inverno: due trucchi per renderlo perfetto, ecco il procedimento passo per passo

Il brodo di pollo è un piatto davvero ottimo, soprattutto quando fa freddo e avete voglia di riscaldarvi con qualcosa di gustoso e sano allo stesso tempo. Gli ingredienti potrebbero essere piuttosto intuitivi, ma ci sono due trucchi che possono aiutarvi a rendere il vostro brodo davvero perfetto. Scopriamo insieme tutti i dettagli:

  • 1 pollo
  • carote
  • 1 patata
  • cipolla
  • sedano
  • pomodorini

La prima cosa da fare è sciacquare e asciugare il pollo, tagliandolo magari a pezzi per favorirne la cottura. Il primo trucco da utilizzare è quello di togliere una parte della pelle del pollo, per far sì che il vostro brodo non sia troppo grasso. Immergete il pollo in una pentola piena d’acqua insieme a carote, sedano, cipolla, pomodorini e patata. E’ proprio quest’ultimo ingrediente il secondo trucco per un brodo perfetto. Sì, perché la patata, anche se è piccola, rilascia il suo amido, permettendovi di ottenere un brodo più saporito e soprattutto denso e concentrato. Tutte caratteristiche che vi faranno senza dubbio leccare i baffi!

LEGGI ANCHE –> Come preparare un brodo ‘indimenticabile’: i 5 segreti degli Chef

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post