Brufoli, i cibi che devi evitare per non avere segni sulla pelle

Come comportarsi in caso di brufoli sul viso o sull’intero corpo? Scegliendo un regime alimentare adeguato. Per l’appunto andiamo a vedere i cibi che bisogna evitare per non avere questi segni sulla pelle.

cibi evitare brufoli pelle
Brufoli sul viso (SharonMcCutcheon da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Mini quiche al Montasio e funghi, antipasto veloce da preparare all’ultimo momento
  2. Filetto di salmone in crosta di pistacchi e verdurine: ricetta perfetta se sei a dieta
  3. Rotolini di vitello con spinaci, senape e miele: ricetta veloce e gustosissima

I brufoli, o la cosiddetta acne, sono un inestetismo che può presentarsi sul viso, sulla schiena, sulle braccia ma in generale in quasi tutte le parti esterne e cutanee del corpo.

Le cause di essi sono molteplici: squilibri ormonali, l’uso di alcuni farmaci o di alcune tipologie di trucco, stress psicologico, accumulo di batteri o eccessiva produzione di sebo.

Tra i fattori precedentemente citati non troviamo però l’alimentazione. Difatti quest’ultima non è una causa dell’acne ma con un regime alimentare adeguato potremo combattere questo fastidio.

Esistono in natura alcuni cibi da evitare ed altri da ingerire per favorire lo stop dei brufoli sulla nostra pelle. Entriamo nel dettaglio ed andiamo a scoprirli.

Brufoli, quali cibi evitare

Per evitare la comparsa di questo inestetismo è dunque opportuno svolgere dei sacrifici rimuovendo dalla propria alimentazione quotidiana alcuni cibi che ne favoriscono la fuoriuscita.

In primis, bisognerà dunque dire stop ad alcolici e super alcolici, i più famigerati alleati dei brufoli.

alcolici super alcolici alleati acne brufoli
Bancone di alcolici e super alcolici (tianya1223 da Pixabay)

In secondo luogo per quanto riguarda i secondi è meglio evitare o limitare al massimo il consumo di formaggi vari e di affettati.

Ancora, sarà fondamentale poi dire arrivederci ad alimenti fritti, cibi confezionati come merendine o snack, alla pasta, al pane bianco, ai cracker ed ai dolci come torte o crostate.

Infine per quanto riguarda le bevande, ciò che favorisce la fuoriuscita di brufoli sono succhi di frutta sia in brick che in bottiglia ed il latte.

I cibi da ingerire per combattere i brufoli

Se da una parte troviamo gli alimenti da evitare, ovviamente dall’altra troveremo quelli da ingerire per ottenere risultati super benefici.

In primo luogo risulta fondamentale l’idratazione: bevete più acqua possibile rispettando sempre i limiti massimi imposti dagli esperti di settore. Per qualche trucchetto su come bere di più durante l’arco della giornata, vi consigliamo di dare un’occhiata al seguente link.

In seguito diviene molto rilevante condurre una dieta sì variegata ma colma di Omega 3, di probiotici e di frutta e verdura fresca.

In aggiunta altri alimenti super benefici riguardo il tema in questione sono yogurt greco bianco, avena, pane integrale, cioccolato e petto di pollo.

Come non evidenziare poi l’apporto favorevole che forniscono i legumi per questo scopo. Mangiandoli settimanalmente potrete notare miglioramenti dopo pochissimo tempo.

legumi contro brufoli cibi alimenti acne
Zuppa di legumi (mygraphx da Pixabay)

Infine l’ultimo alimento che può aiutarci a prevenire tale fastidio è l’olio extravergine d’oliva. Usatelo con frequenza all’interno dei vostri piatti ed in men che non si dica aiuterà a risolvere la problematica.

Ora avete a disposizione tutti gli strumenti necessari per migliorare la condizione della vostra pelle. Fatene buon uso e buon appetito con gli alimenti più salutari contro l’acne!