Caramelle mou




15 minuti min
4 persone porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
co minuti min

Ingredienti
 

Per la prima versione:

 
65 gr di panna
 
200 gr di zucchero

Per la seconda versione:

 
200 gr di glucosio
 
14 gr di burro
 
100 gr di cioccolato al latte
 
200 gr di zucchero
 
200 gr di panna
Procedimento

PRESENTAZIONE

Le caramelle al mou sono un prodotto molto appetibile e di origine inglese, ma ormai conosciute in tutto il mondo. Se volete prepararle a casa vostra oggi vi consigliamo due ricette differenti!

ThinkstockPhotos-179278899

INGREDIENTI

Per la prima versione:

  • 65 gr di panna
  • 200 gr di zucchero

Per la seconda versione:

  • 200 gr di glucosio
  • 14 gr di burro
  • 100 gr di cioccolato al latte
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di panna

PROCEDIMENTO

Sul fuoco mettete due pentolini diversi: nel primo mettete la panna, nel secondo lo zucchero. Riscaldate la panna a fuoco lento, spegnete e mettete da parte; poi fate fondere lo zucchero nell’altro pentolino fino a quando sarà ben caramellato e di colore ambrato.

A questo punto spostate il tegame dal fuoco e aggiungete la panna, mescolate con cura per un minutino e versate nello stampo in silicone, facendo attenzione a non bruciarvi. Lasciate raffreddare in frigo per 2 ore e poi sformate le vostre caramelle al mou. Potete conservarle per una decina di giorni in vasetti ermetici, oppure chiudetele singolarmente con carta trasparente per alimenti o carta da forno.

Di seguito vi proponiamo anche un secondo sistema per preparare le caramelle al mou.

Tritate finemente il cioccolato al latte, poi in un pentolino antiaderente versate lo zucchero e il glucosio, mettete sul fuoco lento e mescolate lentamente. Una volta raggiunto il bollore addizionate la panna e lavorate con una frusta a mano, fino a quando il composto non raggiungerà i 120°C (usate un termometro da cucina).

Raggiunta la temperatura indicata addizionate il cioccolato al latte tritato e il burro e amalgamate il tutto con una frusta a mano, fino ad avere un composto liscio e omogeneo.

Rivestite una teglia con carta da forno, metteteci dentro tre coppapasta quadrati e riempite ognuno di essi con il composto. Mettete la teglia con i coppapasta in frigo per almeno 3 ore, in modo che il composto si solidifichi. Dopo di che mettete le formine di mou su un tagliere e tagliate a forma di quadrotti. Infine incartate una ad una le caramelle al mou e conservatele in un contenitore ermeticamente chiuso.

Per ottenere un prodotto finito ancora più stupefacente potete aggiungere, durante la cottura, un po’ di cannella o una scorza di arancia.

Altre Ricette Buonissime

Commenta