Carbonara light: un piatto così goloso e leggero da leccarsi i baffi

0
48
carbonara light
La ricetta veloce e sfiziosa della carbonara light

Prepara per la cena della Domenica una golosissima carbonara light. Pochissimi ingredienti per un risultato davvero pazzesco!

Se pensiamo alla parola carbonara e poi alla parola light, potremmo trovare un vero e proprio scontro. La carbonara non potrà mai essere leggera, è proprio la sua goduria ricca di sapori a renderla unica, inconfondibile e instancabile! Vero, di certo non si può dire che sia light, ma è anche vero che non bisogna necessariamente rinunciare al gusto di un piatto che ha comunque visto parecchie rivisitazioni, presentando tantissime versioni e varianti. Quella che vogliamo proporvi oggi siamo sicuri che vi lascerà a bocca aperta e non potrete più farne a meno! Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono per prepararla:

  • 300 gr di zucca rossa;
  • 400 gr di pasta lunga o corta a piacere;
  • 200 gr di pancetta affumicata a cubetti;
  • 50 gr di parmigiano grattugiato;
  • Sale, pepe, noce moscata q.b.

LEGGI ANCHE: Carbonara, il segreto per evitare la ‘frittata’: fatelo alla fine, è semplicissimo!

Carbonara light: così sfiziosa e facile non l’hai ancora mai preparata!

Preparare la carbonara light sarà davvero un gioco da ragazzi. Vi sarete sicuramente accorti l’assenza delle uova ed è proprio questo a renderla leggera! La crema di tuorli sarà sostituita da una golosissima crema di zucca, incorporata alla pasta con il gusto inconfondibile della pancetta affumicata abbrustolita. Allacciate i grembiuli e preparatela con noi! Vediamo insieme i semplici passaggi della ricetta

carbonara light
Aggiungiamo un pizzico di peperoncino per dare quel quid in più alla pasta!
  1. Iniziamo sbucciando la zucca, tagliamola a tocchetti piccoli e lasciamola tostare in una padella senza aggiunta di grassi.
  2. Quando inizieremo a sentire lo sfrigolio, versiamo un po’ d’acqua, chiudiamo con il coperchio e lasciamola ammorbidire fin quando non sarà cotta e facilmente sfaldabile con una forchetta.
  3. Inseriamola in un mixer, frulliamola fin quando non risulterà una crema densa e liscia senza grumi e versiamola in una ciotola.
  4. Condiamola con il sale, il pepe e la noce moscata  e mettiamola da parte.
  5. Riempiamo una pentola con dell’acqua e quando arriverà al bollore caliamo la pasta.
  6. In una padella antiaderente lasciamo abbrustolire la pancetta fin quando non sarà scura e ben croccante.
  7. Aggiungiamo un mestolo d’acqua di cottura in padella e scoliamo la pasta ancora piuttosto al dente direttamente sulla pancetta.
  8. Lasciamo cuocere per due minuti muovendola spesso in modo che possa rilasciare i suoi amidi, versiamo poi la crema di zucca e saltiamo il tutto qualche minuto.
  9. Spegniamo il fuoco, uniamo il parmigiano e mantechiamo. Serviamo la pasta ancora ben calda e godiamoci un piatto sfizioso, super saporito ma super leggero!