Carlo Cracco adulato da un noto collega. La dedica sui social fa impazzire i fan

Carlo Cracco ha ricevuto una dedica importante da parte di un collega molto amato dal pubblico televisivo e dei social: scopriamo di chi si tratta

Carlo Cracco dedica Federico Fusca
Carlo Cracco (Screenshot da Instagram @carlocracco)

Cenare al ristorante di Carlo Cracco è forse uno dei sogni di molti italiani e non solo che ammirano la cucina dello chef di Creazzo conosciuto in tutto il Belpaese anche grazie ai numerosi programmi televisivi da lui condotti.

Lo sanno bene Chiara Ferragni e Fedez a cui lo chef stellato ha dedicato l’intero locale per una cena da capogiro. Alla coppia è stato dedicato un tavolino con due poltroncine lontano da occhi indiscreti con tanto di musicista con il suo violino.

I Ferragnez hanno documentato tutto con foto e video su Instagram condividendo la romantica cena. Tuttavia non solo loro hanno potuto godere dei piatti preparati da Carlo Cracco, anche un suo collega molto noto al pubblico del piccolo schermo ha condiviso lo spettacolare momento.

La dedica del collega di Carlo Cracco che fa impazzire i follower

“Un esperienza fantastica da uno dei migliori chef dell’era contemporanea”, con queste parole uno dei volti nuovi di “È sempre mezzogiorno” ha ringraziato chef Cracco.

Chef Federico Fusca ricetta tiramisù Pandoro
Chef Federico Fusca (Foto Instagram @federicofusca)

Si tratta di Federico Fusca, un noto chef che ha conquistato tutti con simpatia, talento e con le buonissime ricette preparate durante la trasmissione di Rai Uno condotta da Antonella Clerici.

Lo chef di Pistoia è entrato a settembre nella seconda edizione del programma “È sempre mezzogiorno”, avendo così l’opportunità che aspettava da tempo per farsi conoscere a un pubblico più vasto come quello della Tv di Stato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Carlo Cracco ci spiega come fare l’uovo in camicia perfetto. Il trucco segreto dello chef

Federico Fusca ha portato brio e leggerezza con le sue ricette che non sempre sono tipiche della regione dov’è nato, così come lui stesso ha spiegato durante una recente intervista: “Cerco sempre di mantenere la mia identità proponendo comunque ricette semplici, non solo toscane ma anche innovative e funzionali”.

Lo chef ha raccontato anche della prossima uscita di un libro edito dalla De Agostini che non conterrà solo ricette ma anche la sua personale storia di successi, trasmettendo agli altri quanto è importante sempre mettersi in gioco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Ragù di polpo e polenta, chef Federico Fusca sa come stupire

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chef Federico Fusca (@federicofusca)

Presto Fusca andrà anche in onda con un nuovo format televisivo girato su e giù per l’Italia alla scoperta dei luoghi e delle tradizioni locali, dalle grandi città ai piccoli borghi, che rendono meraviglioso il nostro Paese.