Carote bollite, rendetele più gustose con questi ‘trucchi’: non ne farete più a meno!

0
15
Carote bollite ingrediente
CArote bollite, come si preparano passo per passo

Carote bollite, rendetele più gustose con questi ‘trucchi’: una volta provati, non ne farete più a meno, ecco come si preparano passo per passo. 

 

Carote bollite ingrediente
Carote bollite, l’ingrediente che le renderà molto più gustos: così piaceranno davvero a tutti, ecco come si preparano passo per passo

Le carote sono un alimento estremamente leggero e sano, utilissimo al buon funzionamento dell’organismo perché ricco di sostanze come vitamine, potassio, fosforo, calcio, magneso, zinco, ferro. Insomma, le carote in casa non devono mai mancare, perché sono un vero e proprio toccasana, in particolare se cucinate in modo semplice e veloce, ovvero bollite. L’unico ‘problema’ di questo tipo di preprazione è che il loro gusto è estremamente semplice. Per renderlo più forte e intenso ci sono dei trucchetti che si possono utilizzare: due di questi ve li sveliamo noi. Seguiteli e poi non ne potrete più fare a meno!

Carote bollite, rendetele più gustose con questi ‘trucchi’: non ne farete più a meno dopo averli provati!

Le carote bollite sono un ottimo contorno per qualunque tipo di cena, che sia a base di pesce, carne o di qualsiasi altro alimento. Questi ortaggi, infatti, si sposano alla perfezione con numerosi ingredienti. Se volete preparare delle carote bollite dal sapore più forte e intenso, però, vi conviene seguire questi piccoli ‘trucchi’, che le renderanno decisamente più gustose.

Il primo è quello di aromatizzare l’acqua di cottura delle vostre carote. Mentre le lessate in acqua bollente salata, infatti, potreste versarci qualche goccia di aceto balsamico o anche immergerci delle fette di limone, o un po’ di zenzero o curcuma. Questi ingredienti, infatti, doneranno alle vostre carote un sapore decisamente più intenso

Un altro possibil trucco è invece utilizzabile a cottura finita, ovvero al momento di condire le carote, e consiste nel preparare una sorta di ‘pinzimonio’, ovvero di olio con aromi di vario tipo, con cui bagnare le carote. Basterà mettere in una ciotolina l’olio, il sale, il pepe, uno spicchio di aglio tagliato finemente, il prezzemolo, o anche l’origano, e il succo di un limone. Fate riposare un po’ il vostro sughetto e poi versatelo sulle carote lesse con l’aiuto di un cucchiaio, in modo da bagnarle tutte in modo omogeneo.

Provate questi due trucchi e non potrete più farne a meno!

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI