Centrifugati di frutta e verdure, consigli utili

Centrifugati di frutta e verdure, consigli utili

Prima di iniziare una dieta dimagrante sarebbe una saggia decisione disintossicare il nostro organismo dalle tossine accumulate a causa di una regime alimentare sbagliato e ricco di grassi. Oltre a fare esercizi fisici diventa utile bere dei centrifugati a base di erbe depurative e vegetali che ci permettono di smaltire i liquidi accumulati e rivelandosi quindi un ottimo rimedio anche per la cellulite. I centrifugati non servono solo come base o supporto di una dieta, ma sono ricchi di vitamine e antiossidanti oltre che dissetanti

iStock_000055792158_Medium

Molte persone quando sentono parlare di centrifugati dimagranti pensano ai tradizionali e ormai noti frullati fatti in casa, ma in realtà tra il centrifugato e il frullato c’è una sostanziale differenza: dal primo si ottiene il succo della frutta e la polpa viene scartata, mentre nel secondo della frutta o verdura rimane anche la polpa e quindi sarà ricco di fibra.

Per preparare un centrifugato a regola d’arte basta possedere una centrifuga e il gioco è fatto. La centrifuga non è altro che un attrezzo che girando ad alta velocità permette di ottenere da frutta e verdura i succhi, trattenendo le fibre. Si consiglia di prepararli al momento di consumarli, perché conservandoli perdono un po’ delle loro proprietà.

E’ importante scegliere sempre frutta e verdura fresche e di stagione e possibilmente non trattate con agenti chimici. Gli ingredienti che possiamo utilizzare sono gli asparagi, le carote, i finocchi, lo zenzero e molti altri.

Centrifugato agli asparagi – Centrifugate un pomodoro e alcuni asparagi cotti insieme a un paio di foglie di basilico. Questo centrifugato di verdure può aiutare nella depurazione dell’acido urico ed è un vero toccasana per la pelle, oltre a favorire l’eliminazione delle tossine.

Centrifugato al finocchio – Preparate un infuso di finocchio ed aggiungete alcuni cucchiaini di mela centrifugata e dolcificate con un po’ di zucchero di canna. Il centrifugato di finocchio e mela, oltre a essere un vero concentrato di vitamine, se bevuto prima dei pasti facilita la digestione e ha inoltre capacità depurative.

Centrifugato alle carote – Centrifugate le carote e aggiungete del succo di lime e foglie di menta. Sarà un toccasana per la salute della pelle ed è ricchissimo di vitamine.

Centrifugato allo zenzero – Frullate alcune fettine di zenzero fresco e unite ad uno yogurt con succo di mela. Da bere a metà mattino almeno un’ora

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post