Cetriolo, proprietà e benefici: perché mangiarlo fa così tanto bene

Per la rubrica “Mangiare in salute”, andiamo a scoprire proprietà e benefici del cetriolo: ecco perché mangiarlo quotidianamente fa così tanto bene!

cetrioli proprietà benefici
Cetrioli interi e tagliati a metà (Congerdesign da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Torta alle mele, la versione super light senza grassi e poche calorie. Da provare!
  2. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  3. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti

Iniziamo l’articolo spiegando una cosa che potrà destabilizzare molti: il cetriolo non è un ortaggio bensì un frutto. Dal punto di vista botanico infatti, esso è strettamente legato alla pianta di melone.

Originario con ogni probabilità della zona dell’Himalaya, il cetriolo possiede una forma allungata che può superare anche i 30 centimetri. Cresce generalmente in paesi con clima caldo o temperato.

Nel Bel Paese, le varietà più diffuse sono il Parigino, il Marketer, il Mezzo Lungo Bianco e il Verde Lungo D’Italia e vengono prodotte principalmente in Veneto, Lazio e Puglia.

Grazie ai suoi valori nutrizionali, il cetriolo è un alimento che fa veramente molto bene alla salute dell’organismo: andiamo a scoprire perché osservando insieme proprietà e benefici del vegetale.

Cetriolo, perché fa così bene: proprietà e benefici

Iniziamo con il dire che il cetriolo ha un apporto calorico veramente molto basso: appena 15 kcal apportate per ogni 100 grammi di alimento.

Inoltre è ricchissimo d‘acqua favorendo in tal maniera l’idratazione corporea. Per quanto riguarda i sali minerali, quelli più presenti sono calcio, potassio, fosforo e magnesio.

cetrioli proprietà benefici
Fettine di cetriolo (Monicore da Pixabay)

Capitolo vitamine: quelle più presenti all’interno dell’alimento sono quelle del gruppo A e quelle del gruppo K.

Infine per gli amminoacidi troviamo l’acido aspartico e glutammico, l’arginina, l’alanina, la cistina, la fenilalanina, e la glicina.

Cetriolo, tutti i benefici per l’organismo

Come detto in precedenza, essendo una fonte ricca di acqua, il cetriolo possiede proprietà depurative fuori dal comune in quanto libera la vescica e favorisce la salute dei reni.

Inoltre esso possiede degli elementi chiamati cucurbitani, presenti anche nella zucca e nel melone, i quali riescono a tenere a bada i livelli glicemici. 

Ancora, il cetriolo è un potente antiossidante, ossia combatte la formazione e la proliferazione dei radicali liberi, i principali fautori dell’invecchiamento cellulare.

L’assunzione di tale alimento poi si è rivelata molto utile in caso di malanni di stagione come febbre, raffreddore e disturbi legati all’influenza in particolare.

cetriolo proprietà beenfici
Termometro che segnala la febbre (guvo59 da Pixabay)

I benefici forniti da questi vegetali non finiscono qui: favoriscono la digestione, proteggono la salute cardiovascolare, abbassano i livelli di colesterolo e fanno decrementare le possibilità di sviluppare una formazione cancerogena.

Siete ancora titubanti sul mangiare il cetriolo? Più che un alimento sembrerebbe l’elisir della lunga vita!

Gestione cookie