Ciambella alle fragole: un dolce semplice e veloce. La mattina inizia al meglio

Deliziosa e gluten free, questa ciambella alle fragole è profumatissima, super facile da fare e ottima in vari momenti della giornata fin dalla colazione.

Da realizzare nello stampo a ciambella o in quello simile ma più grazioso da bundt che le da un aspetto più decorato ed elegante, è un dolce morbido e delicato, perfettamente in tema con la stagione.

ciambella fragole ricetta
Ciambella alle fragole – CheCucino

Con questa ciambella alle fragole si comincia bene la giornata a colazione, in modo leggero e soprattutto senza glutine, per tutte le persone che sono intolleranti o allergiche.Ma anche per tutti coloro che apprezzano la grana delicata della farina di riso, di cui è composto questo dolce, sofficissimo.

PER NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM E TELEGRAM

Oltre a non avere glutine è anche senza burro che viene egregiamente sostituito dall’olio di semi per una maggior leggerezza.Ipocalorica e buonissima questa ciambella ha le fragole indiscusse protagoniste che ne determinano l’aroma e danno anche un tocco di colore tendente al rosa che è piacevole da vedere.

Sono tanti i benefici che possiamo avere dal consumo di questo frutto stagionale di così breve durata, ecco quali.Ecco come si prepara, in pochi passaggi semplici e rapidi.

Ingredienti e preparazione della ciambella alle fragole

Oltre che la mattina o per una merenda pomeridiana, possiamo assaporare la ciambella anche come dessert magari arricchendola con una crema di accompagnamento. Un ottimo abbinamento è con la crema inglese, ma si può pensare di accostare anche una crema al latte senza cottura, velocissima.

ciambella fragole ricetta
Farina di riso – CheCucino

INGREDIENTI (per uno stampo da 22 cm)

  • 300 g di farina di riso
  • 3 uova intere
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di yogurt bianco magro
  • 150 ml di olio di semi di girasole
  • 150 g di fragole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE (50 minuti circa)

Per cominciare bisogna lavorare le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche montando fino ad ottenere un composto chiaro, spumoso e gonfio.Poi unire l’olio e lo yogurt, amalgamare e incorporare la farina setacciata insieme al lievito poco alla volta e unire il pizzico di sale.L’impasto deve essere liscio e omogeneo, quindi aggiungere le fragole dopo averle lavate, eliminato i piccioli e tagliate a pezzettini. 

Mescolare e versare nello stampo che si dovrà oleare e infarinare se il materiale lo richiede, altrimenti se si tratta di uno stampo in silicone non si deve.Infine bisogna infornare e cuocere in modalità ventilata a 170° per 40 minuti circa. Fare la prova stecchino per accertarsi che la ciambella è pronta, e se una volta inserito lo stecchino uscirà asciutto è il momento di sfornare.

ciambella fragole ricetta
Fragole – CheCucino

Dopo averla lasciata raffreddare e posta su un piatto da dolce, per completare spolverare con lo zucchero a velo e se si vuole, aggiungere delle fragole intere nel buco al centro per completare la decorazione.