Ciambella romagnola, un dolce tipico di Ferrara soffice e goloso

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 40 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Ciambella romagnola, un dolce tipico di Ferrara soffice e goloso

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • 300 g farina 00
  • 125 g zucchero
  • scorza di un limone
  • 2 uova
  • 8 g lievito in polvere per dolci
  • 80 g burro fuso
  • un pizzico di sale fino
  • un cucchiaio di granella di zucchero

Come preparare la ciambella romagnola, il procedimento passo passo

ciambella romagnola

La ciambella romagnola è un dolce tipico di Ferrara molto soffice e delizioso. E’ ideale per la merenda e per la colazione di tutti i giorni anche quelle dei vostri piccoli. Inoltre, si prepara in poche e semplici mosse. Vi aspettiamo in cucina!

1

Sciogliete il burro e lasciatelo intiepidire. Versatelo in una ciotola insieme alle uova. In un altro recipiente, invece, mescolate la farina insieme al sale, allo zucchero, al lievito e alla buccia grattugiata di limone.

2

Unite anche il composto di burro e uova ed amalgamate bene il tutto. Formate un panetto omogeneo su un tavolo da lavoro infarinato e realizzate un filone.

3

Dategli la classica forma di una ciambella chiudendo bene i due lati e sistematela su una teglia foderata da carta forno. Cospargete la superficie con della granella di zucchero e cuocete in forno caldo ventilato a 170° per circa 40 minuti.

4

La vostra ciambella romagnola è pronta per essere gustata!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post