Ciambelle alla zucca

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Ciambelle alla zucca
LA PREPARAZIONE

 

1

Lavate la zucca e togliete la buccia, filamenti e semini, avvolgetela in un foglio di carta argentata e fatela cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti. Terminata la cottura ponete la zucca in uno schiacciapatate, riducetela in purea e lasciatela raffreddare.

2

Sciogliete il lievito nel latte tiepido. Mescolate la farina con lo zucchero, il sale, la purea di zucca, la buccia grattugiata di un limone e il burro fuso e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

3

Mettete l’impasto in una ciotola ricoperta da pellicola e fate lievitare per 2-3 ore, in modo da far raddoppiare il volume dell’impasto.

4

Trascorso il tempo necessario, formate dei filoncini, tagliateli lunghi 15 cm e unite i lembi alle estremità.

5

Lasciate lievitare le vostre ciambelle alla zucca per circa un’ora e una volta che saranno ben gonfie fatele friggere in una padella con olio abbondante.

6

Al termine della cottura adagiatele su un foglio di carta assorbente, in modo da togliere l’olio in eccesso, e avvolgetele nello zucchero semolato. Buon appetito a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post