Dimagrire con un’ora di ginnastica a settimana

Dimagrire con un’ora di ginnastica a settimana

Per dimagrire e restare in forma non basta seguire una dieta equilibrata, ma occorre fare attività fisica. Ma se non avete abbastanza tempo libero a disposizione, sappiate che può bastare anche un’ora di esercizi a settimana per tonificare il corpo e bruciare calorie. Ci si può allenare in palestra o a casa, da soli o con la guida di un esperto. Basta sapere gli esercizi giusti da fare e da distribuire su tutto il corpo, così da tenere in allenamento tutti i muscoli: arti inferiori e superiori, spalle, glutei, addominali e pettorali.

L’ideale sarebbe quello di scegliere un giorno fisso a settimana, così da non mancare mai all’impegno preso e far sì che diventi un’abitudine, uno stile d vita. Verrà da sé di tanto in tanto esercitarsi anche due volte a settimana, quando inizierete a vedere i primi risultati sul vostro fisico.

Per prima cosa iniziate con 5 minuti di riscaldamento: corsa rapida sul posto, flessioni sulle ginocchia, rotazione delle braccia e del collo.

Passate alla fase 2

10 minuti di squat per lavorare su gambe, glutei e addominali. Se vi allenate in casa usate dei pesi qualsiasi (anche dei sacchetti) per aumentare lo sforzo.

5 minuti di flessioni sulle braccia, per allenare le braccia e i pettorali.

5 minuti di salto con la corsa per esercitare le spalle.

5 minuti di addominali.

Passate alla fase 3

E’ tempo di esercizi cardio: 20 minuti di tapis roulant o cyclette.

Passate alla fase 4

5 minuti di stretching per non soffrire dolori nei giorni seguenti.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post