Ciambelle all’acqua




20 minuti min
4 persone porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
25 minuti min

Ingredienti
 
500 gr di farina
 
Un pizzico di sale
 
250 ml di acqua
 
13 gr di lievito di birra
 
100 gr di zucchero
 
Una bustina di vanillina
 
60 ml di olio di semi
Procedimento

PRESENTAZIONE

Oggi noi di Checucino.it vi proponiamo la ricette delle ciambelle all’acqua. Una ricetta senza latte, burro e uova ideale a tutti coloro che sono intolleranti a questi alimenti, oppure per chi ha deciso di seguire un’alimentazione vegana.

ThinkstockPhotos-173773933

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina
  • Un pizzico di sale
  • 250 ml di acqua
  • 13 gr di lievito di birra
  • 100 gr di zucchero
  • Una bustina di vanillina
  • 60 ml di olio di semi

PROCEDIMENTO

Prendete 3 cucchiai di acqua e metteteli in un pentolino sul fuoco ad intiepidire. Togliete dal fuoco e stemperateci dentro il lievito e infine unite 3 cucchiai di farina. Una volta fatto ciò lasciate lievitare fino a quando non raddoppierà di volume.

Trasferite il tutto nella ciotola della planetaria e unite il reso di farina e acqua, lo zucchero, l’olio, la vanillina e un pizzico di sale.

Quando l’impasto sarà diventato liscio ed elastico, mettetelo in una ciotola unta con l’olio e fatelo lievitare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.

Quando l’impasto ha raddoppiato il suo volume trasferitelo su un piano da lavoro infarinato e stendetelo con l’aiuto di un matterello in una sfoglia non troppo sottile di forma rettangolare. Fatto ciò tagliate con un bicchiere le vostre ciambelle e fateci un buco al centro con il collo della bottiglia di plastica.

Foderate una placca con la carta da forno e lasciate lievitare per un’ora, spennellatele di acqua tiepida nella quale avrete sciolto un cucchiaio di zucchero e poi infornate a 180° per 25 minuti

Quando le vostre ciambelle saranno cotte lasciatele raffreddare completamente e spolverizzatele con zucchero a velo.

PS: se non siete vegani, invece di spennellare le vostre ciambelle con acqua e zucchero potrete spennellarle con un po’ di latte.

 

 

 

Altre Ricette Buonissime

Commenta