I cibi da non conservare in frigo (ma che tutti lo…

I cibi da non conservare in frigo (ma che tutti lo fanno)

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Il frigo è il luogo per eccellenza per conservare gli alimenti, ma non tutti. Alcuni cibi meglio conservarli fuori dal frigo se vogliamo mantenerli integri.

Ecco una lista di quelli più comuni che è meglio conservare fuori dal frigo.

Pomodori – La composizione chimica cambia se vengono messi in frigo e cambia anche il sapore. I pomodori danno il meglio in termini di gusto e sostanze nutritive quando sono ben maturi. Quando li acquistiamo, sono sempre leggermente acerbi e andrebbero conservati a temperatura ambiente.

Patate – Se conservate in frigo possono cambiare sapore. Meglio metterle in un luogo fresco e asciutto, in una busta di carta o in una scatola di cartone.

Caffè – Va conservato in un luogo fresco e asciutto, lontano dall’aria, ma mai in frigo. Se proprio dovete conservarne in grandi quantità meglio nel freezer.

Banane – Il freddo del frigo può rovinare le banane perdendo gli specifici enzimi digestivi. La miglior soluzione è comprarne in piccole quantità e conservarle a temperatura ambiente, avendo cura di mangiarle prima che diventino nere.

Uova – Il freddo del frigo non può bloccarne il deterioramento, anzi. Il rischio è di vederne compromesso odore e sapore. Meglio conservarle in un paniere a temperatura ambiente.

Aglio e cipolla – Se messi in frigo rischiamo di ammuffire. Meglio conservarli in un posto fresco, asciutto e lontano dalla luce, possibilmente con una buona aerazione per evitare che germogli. La cipolla va conservata in frigo solo se è sbucciata e tagliata.

Ketchup – Avete mai notato che nei negozi viene conservato sempre su un ripiano? Questo perché è ricco di conservanti e gli ingredienti del ketchup inibiscono la proliferazione di germi.

Miele – Anche una volta aperto va lasciato fuori dal frigo. Altrimenti la cristallizzazione verrebbe accelerata e il sapore diventerebbe poco gradevole.

Basilico – Va conservato a mazzetti in un contenitore con l’acqua, in frigo rischia di appassire o seccarsi.

Insalata – Se condita con olio e aceto la conservazione migliore è a temperatura ambiente.

Yogurt – Va conservato in frigo solo se è aperto. Altrimenti meglio tenerlo a temperatura ambiente.

 

 

Attiva modalità lettura