Cioccolata calda in 5 minuti: il segreto per una ricetta irresistibile

0
21
Cioccolata calda, ricetta
La nostra cioccolata calda pronta per essere gustata

Cioccolata calda in 5 minuti: vi sveliamo il segreto e la ricetta per farla morbida, cremosa e gustosa per una colazione o merenda irresistibile

cioccolata calda, la ricetta
Serviamo la nostra cioccolata organizzando una colazione o una merenda golosa con gli amici

 

L’Autunno è ormai arrivato vestito di tutto punto ed inizia già a seminare le sue prime foglie secche e la sua prima arietta pesante e fredda. Non esiste niente di meglio al mondo che iniziare la giornata con una buona cioccolata calda. A volte però capita che non otteniamo quella texture vellutata, cremosa tipica di questa leccornia. Scopriamo insieme come prepararla con un trucchetto che non scorderete più, vediamo cosa occorre

  • 100 gr di cacao amaro;
  • 150 gr di zucchero;
  • 200 ml di latte fresco;
  • 2 cucchiai di amido di mais;
  • 2 cubetti di cioccolato fondente;

 

LEGGI ANCHE: Cioccolata calda al microonde, la ricetta facile senza sporcare nulla

 

Cioccolata calda: il segreto per prepararla cremosa in soli 5 minuti

In qualsiasi bar o cioccolateria, questo gustosissimo dessert viene servito in tazze alte e spesso decorate. Servita con dei biscottini al burro o secchi, ognuno la preferisce secondo il proprio gusto. C’è chi la adora un po’ più fluida affinché possa essere bevuta, c’è chi invece preferisce mangiarla a cucchiaiate assaporandone la sua inconfondibile golosità. Vediamo insieme come preparare in pochi e semplici passaggi una gustosa cioccolata calda con questa ricetta super facile

In una pentola dai bordi alti inseriamo il nostro cacao, lo zucchero e l’amido. Iniziamo a mescolare con una frusta in modo che tutte le polveri possano miscelarsi assieme, diventando un unico composto chiaro e ambrato. Non accendiamo il fuoco durante questa operazione, il primo passaggio sarà eseguito ‘a freddo‘. Una volta amalgamate le polveri, iniziamo ad aggiungere piccole dosi di latte, mescolando con la frusta. Aggiungendo poco alla volta il latte, daremo la possibilità agli ingredienti di sciogliersi con più facilità. Finiamo di aggiungerlo e spostiamoci sul fuoco. Il composto a freddo risulterà piuttosto liquido e chiaro, ma non preoccupiamoci. Impostiamo ad una temperatura bassa e mescoliamo continuamente con la frusta. Dopo circa 5 minuti vedremo che il liquido avrà assunto un colore più scuro, denso, acquisendo cremosità e corposità. Non smettiamo mai di mescolare per evitare che la cioccolata possa attaccarsi sul fondo. Arrivati al grado di densità desiderato, spegniamo il fuoco ed aggiungiamo i due cubetti di fondente. Questo trucchetto donerà al nostro composto un quid in più ed un gusto eccezionale. Serviamo in tazze alte di ceramica, accompagnando il nostro dessert con biscottini, granelli di zucchero o nocciole tritate, vedrete quanta bontà!