Classici e tanto golosi, i biscotti ripieni di crema sono una bontà senza tempo

I biscotti ripieni di crema sono una preparazione classica della pasticceria casalinga e sanno di dolci buoni e genuini di tempi passati. Si realizzano abbastanza facilmente seguendo i vari passaggi e il risultato è davvero goloso.

biscotti ripieni di crema ricetta
Biscotti ripienidi crema (Pinterest- lacucinadichefAantony)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Torta di carote: perfetta per la merenda dei bambini, soffice e profumata
  2. Ceci al curry, cremosi e profumatamente speziati, così sono irresistibili
  3. Allarme Listeria, il Ministero lancia l’allarme: attenzione a che wurstel acquistate

Sono buoni in qualsiasi momento della giornata, ma assaporare i biscotti ripieni di crema in una pausa pomeridiana con un buon tè è veramente delizioso.

Sono una preparazione anche abbastanza semplice da realizzare. Si compongono di un guscio di pasta frolla all’interno del quale si trova un cuore di crema pasticcera.

Quanto di più classico ma sempre tanto apprezzato. Questi biscotti infatti non sono un’invenzione attuale, ma dolcetti tipici della pasticceria casalinga e l’uso di farli risale a ormai diversi decenni fa.

Sanno di tempi passati e delle nonne che realizzavano dolci così, semplici, rustici ed essenziali nell’aspetto, senza bisogno di particolari decorazioni, solo una spolverata di zucchero a velo a completare, ma risultano decisamente sostanziosi e ricchi di gusto.

Tra le creme di farcitura con cui si possono riempire sicuramente la crema pasticcera tradizionale è l’idea più classica ma anche una delle più buone.

Scopriamo allora la ricetta nel dettaglio, con tutto quello che occorre e i vari passaggi da fare illustrati step by step.

Ingredienti e preparazione dei biscotti ripieni di crema pasticcera

A profumare sia i biscotti che la crema pasticcera c’è aroma di limone dato dalla scorza che è presente in entrambi. Ma volendo dare un altro odore si può optare per la vaniglia da aggiungere con 1/2 cucchiaino di estratto o con 1 fialetta di aroma.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

biscotti ripieni di crema ricetta
Crema pasticcera (foto di Ricant Images da AdobeStock)

INGREDIENTI (per circa 20 biscotti)

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 1 uovo intero
  • 100 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte
  • 2 uova intere
  • 80 g di zucchero semolato
  • 70 g di amido di mais
  • Scorza di 1 limone

PREPARAZIONE (60 minuti circa)

La prima cosa da fare è preparare la crema pasticcera. In una pentola mettere a scaldare il latte con la scorza del limone intera.

A parte in una ciotola unire l’amido di mais con le uova e lo zucchero lavorando questi ingredienti con una frusta a mano per amalgamarli bene ed avere un composto liscio, omogeneo e senza grumi.

Quando il latte ha appena sfiorato il punto di ebollizione eliminare la scorza del limone, toglierlo dal fuoco e versarlo a filo sul composto sempre mescolando con la frusta fino a quando non si addensa.

Ci vorrà solo qualche minuto, poi versare la crema in un contenitore, coprirla con la pellicola per alimenti e lasciare che si raffreddi prima a temperatura ambiente e poi quando è ben intiepidita metterla in frigo.

Nel frattempo passare alla preparazione della pasta frolla. In una ciotola versare la farina, lo zucchero e il pizzico di sale.

Miscelare le polveri e aggiungere il burro, che deve essere freddo e tagliato a pezzettini. Lavorare con le mani impastando per amalgamare il tutto e si otterrà un composto sabbioso.

Aggiungere poi l’uovo e la scorza grattugiata del limone e proseguire ad impastare velocemente fino a raggiungere la consistenza di un panetto omogeneo e compatto.

A questo punto avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigorifero a riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo riprendere l’impasto e stenderlo su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Deve essere steso dello spessore di 3-4 mm, poi con un coppa pasta da 6 cm di diametro ricavare dei dischetti.

Versare un cucchiaino di crema pasticcera su metà dischetti e coprire ognuno con i restanti avendo cura prima di inumidire i bordi con un pò d’acqua per farli chiudere bene.

Disporre i biscotti in una teglia rivestita da carta da forno e poi si può passare all’ultima fase, quindi metterli in forno preriscaldato statico e lasciarli cuocere a 180° per 15 – 20 minuti circa.

biscotti ripieni di crema ricetta
Stendere l’impasto (Pinterest – lacucinadichefAnthony)

Quando sono pronti, trasferirli su una gratella e lasciare che si raffreddino e poi per completare cospargerli con zucchero a velo prima di servirli. Si conservano fino a 2 – 3 giorni dentro una scatola di latta o un contenitore chiuso.

Impostazioni privacy