Come fare il formaggio spalmabile a casa. Il metodo home made per un risultato wow

Questa ricetta può essere inserita tra le ricette base da avere sempre a portata di mano. Il formaggio spalmabile è la base o il completamento di altre ricette! In questo caso lo scopriamo nella versione base.

ricetta formaggio spalmabile
(Foto di tashka2000 AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pasta fredda con pesto di rucola e un ingrediente che dà un tocco speciale
  2. Frittelle di patate e prosciutto, perfette per una cena da leccarsi i baffi
  3. Rotoli impanati di prosciutto e formaggio: stuzzicanti e filanti

Oltre che utilizzarlo sui crostini di pane o accompagnarlo con l’insalata, può essere utilizato nella preparazione della cheese cake ma anche di torte rustiche. Può essere il ripieno di verdure cotte o la base dei tramezzini al posto della solita maionese.

Può servire a dare ai primi un tocco di classe utilizzandolo per fare la crema di zucchine, ad esempio. Dai primi ai dolci, dagli antipasti ai secondi, diventa un ingrediente indispensabile.

 

Ingredienti e preparazione del formaggio spalmabile

Il sale avvia il processo di caseificazione assorbendo l’acqua contenuta nello yogurt. Occorre quindi mescolarlo bene in modo che si distribuisca uniformemente.

Dopo averlo preparato è possibile conservarlo in frigorifero per 3 giorni.

 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta formaggio spalmabile
Yogurt (Foto di al62 AdobeStock)

INGREDIENTI

  • yogurt bianco, magro naturale non zuccherato, 500 g
  • sale

 

PREPARAZIONE

Versa in una ciotola lo yogurt e tre pizzichi di sale. Mescola bene con una forchetta, schiacciando come se stessi schiacciando le patate. Prendi un colino capiente e disponi all’interno un canovaccio.

Versa lo yogurt all’interno e strizzalo in modo da fare uscire tutta l’acqua. Poggia il colino in un recipiente insieme al canovaccio chiuso contente lo yogurt e metti in frigo per 12 ore. Il recipiente serve a non far colare gocce di acqua all’interno del frigorifero o sopra altri alimenti.

Dopo le 12 ore è pronto per essere utilizzato. Puoi unirlo ad altri ingredienti come tonno o salmone oppure spezie, erba cipollina per creare una crema che accompagni secondi di carne o pesce. Puoi utilizzarlo così oppure inserirlo in una ricetta.

 

ricetta formaggio spalmabile
Formaggio spalmabile (Foto di lpictures AdobeStock)

Aggiungi questa ricetta ai preferiti in modo da averla sempre a portata di click. Ti tornerà utile in tantissime occasioni e riuscirà a risolvere situazioni “difficili” !