Come migliorare il flusso sanguigno. I cibi alleati della buona salute

Migliorare il flusso sanguigno è una cosa piuttosto importante per sentirsi in forma: l’aiuto dall’alimentazione.

globuli rossi nel sangue
globuli rossi nel sangue (foto di qimono da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Per flusso sanguigno, o meglio per flusso ematico, si intende tutta la quantità di sangue che passa in un’unità di tempo in un punto preciso del sistema circolatorio. Questo valore viene indicato con la sigla Q.

Secondo alcuni semplici calcoli, il flusso è direttamente proporzionale alla pressione arteriosa e inversamente proporzionale alla resistenza vascolare.

Il flusso di sangue nella circolazione a riposo è pari a 5 litri di sangue al minuto mentre con uno sforzo intenso può arrivare a 25 litri al minuto. Non è importante soltanto la velocità: il sangue deve essere distribuito perfettamente nei vari organi.

Il cervello, per esempio, necessita di una quantità alta di sangue e per questo motivo riceve 750 ml al minuto, pari al 15% della gittata cardiaca (il volume di sangue espulso da un ventricolo cardiaco in un minuto).

L’alimentazione gioca un ruolo molto importante anche per il sistema circolatorio: ci sono alcuni cibi che favoriscono e migliorano il flusso sanguigno.

Migliorare il flusso sanguigno: i cibi alleati

Come spiegato da primari e medici, quando svolgiamo alcune attività o determinati sforzi, il sistema cardiocircolatorio fornisce una risposta adeguandosi. Il battito, ad esempio, aumenta mentre i vasi sanguigni si contraggono. Quando il flusso sanguigno non è ottimale, alcune persone lamentano capogiri, stato di debolezza e talvolta svenimenti.

Migliorare flusso sanguigno alimenti
Verdure fresche (foto da Pixabay)

Se dopo accurati esami medici vengono scongiurate patologie o problematiche di diversa natura, aiutate e stimolate la circolazione con l’alimentazione.

Serve seguire una dieta equilibrata come quella mediterranea: via libera al consumo di cibi ricchi di fibre come verdure, frutta, insalate e carboidrati come pane e pasta.

Le more sono preziosissime per la circolazione: hanno inoltre la capacità di promuovere la formazione di nuove cellule e di purificare il sangue.

Tra i cibi diventati famosi da qualche annetto, si segnala lo zenzero: tale prodotto aumenta le difese immunitarie e stimola il transito di flusso di sangue.

Anche il pepe di cayenna stimola la circolazione e aiuta le arterie e i vasi sanguigni mentre da sempre gli agrumi vengono considerati come fluidificanti del sangue. Secondo un importante studio, anche il cioccolato fondente è ricco di flavonoidi che rinforza la circolazione.

Migliorare flusso sanguigno alimenti
Pane (Foto di Well per Pixabay)

Per migliorare il flusso sanguigno, infine, occorre seguire uno stile di vita sano e regolare, senza eccessi. Anche lo sport è di fondamentale importanza dal momento che un corpo allenato i meccanismi dell’organismo funzionano piuttosto bene.