Come sostituire gli ingredienti: metodo furbo per risolvere i problemi

Sarà capitato a tutti gli amanti della cucina di non aver a disposizione un alimento in particolare per concludere la propria ricetta. Nessun problema: andiamo a scoprire insieme come sostituire gli ingredienti per risolvere la situazione.

come sostituire ingredienti
Come sostituire gli ingredienti in cucina (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Risotto alla zucca con ingrediente segreto: trucco dei grandi per farlo cremosissimo
  2. Pollo e patate in padella, ci sono tanti trucchi che non conosci: ti spieghiamo come fare
  3. Biscotti morbidi cacao amaro e caffè: una vera tentazione per iniziare al meglio la giornata

Immaginatevi la scena: siete contenti e felici perché state per realizzare una ricetta super sfiziosa che farà leccare i baffi a tutti i commensali.

Tutto è pronto: mestolo, padella, pentola, posate e così via. Avete anche sistemato tutti gli ingredienti sul piano da lavoro quando vi accorgete che manca un alimento in particolare per completare la ricetta.

Cosa fare in questi casi? Innanzitutto non innervositevi perché non porterebbe a nulla di buono. Le strade percorribili sono dunque due: uscire per andar a comprare l’ingrediente mancante e mandare all’aria tutto rimandando la realizzazione della pietanza.

Oggi però vi offriamo una terza via: ecco infatti come sostituire degli ingredienti in cucina con altri che assolvono le stesse funzioni.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come sostituire gli ingredienti: metodo furbo per risolvere i problemi

Partiamo con un alimento super utilizzato in cucina grazie alle sue mille funzionalità, ossia il burro. Cento grammi di questo prodotto possono essere tranquillamente sostituiti con 80 grammi di olio extravergine di oliva. 

olio burro cucina ricetta
Olio e burro (Canva)

Altro giro, altra corsa. Le uova sono sicuramente un alimento super usato in cucina ma può capitare che ne rimaniamo sprovvisti in casa.

Nessun problema, una banana svolge le stesse funzioni di due uova. L’unica differenza è che il risultato finale sarà leggermente più dolce.

Avete usato invece tutto lo zucchero per dolcificare il caffè e non potete dunque portare a compimento la ricetta? La soluzione risiede nel miele: 80 grammi di questo prodotto sostituiscono ad occhi chiusi 100 grammi di zucchero.

Passiamo poi al latte. Lo avete finito per inzupparci i biscotti no? Nessun problema, sostituitelo con un altro latticino, ossia lo yogurt (100 ml di latte per 125 gr di yogurt).

yogurt latte ricette cucina
Un vasetto di yogurt (Canva)

Infine concludiamo questa lunga lista con un’ultima sostituzione: 25 grammi di lievito fresco sono interscambiabili con 7 grammi di lievito secco.