Come sostituire la carne nella dieta vegetariana

Come sostituire la carne nella dieta vegetariana

Per chi decidesse di seguire una dieta vegetariana bisogna sapere che è possibile sostituire la carne con altri alimenti ricchi di proteine. Privarsi del consumo di carne potrebbe anche essere una scelta giusta, ma a patto di seguire una dieta equilibrata basata su alcun alimenti di cui ogni vegetariano non potrà farne a meno.

ThinkstockPhotos-491986832

Vediamo insieme quali sono i prodotti ricchi di proteine che possono fungere da sostituti della carne:

riso_integrale

1. Cereali integrali – Riso, avena, mais, grano saraceno sono prodotti ricchi di proteine che si possono abbinare ad altri alimenti come le verdure. Inoltre sono ricchi di vitamine, zinco, magnesio e selenio.

Soia

2. Soia – La soia è in grado di fornire tutti gli aminoacidi essenziali importanti per un organismo in equilibrio oltre ad essere ricca di fibre solubili utili all’intestino. Mezza tazza di semi di soia contengono circa 300 grammi di proteine. Utili anche i derivati della soia come il tofu.

528066533

3. Seitan – E’ un alimento altamente proteico ricavato dal glutine del grano tenero o da altri cereali, non contiene colesterolo né grassi saturi ed ha un aspetto molto simile a quello della carne, pur con un sapore più delicato. In 100 grammi di seitan sono contenuti 75 grammi di proteine. Utile per fare dei deliziosi hamburger vegetariani.

frutta-secca

4. Frutta secca – Noci, nocciole e mandorle sono ricchi di grassi buoni e fibre, oltre ad essere una fonte preziosa di proteine. Occorre però valutare sempre con attenzione le quantità assunte, per non compromettere il bilancio calorico giornaliero, in quanto la frutta secca è calorica e potrebbe causare aumento di peso.

legumii

5. Legumi – Sono i migliori sostituti della carne e contengono altri nutrienti preziosissimi, rendendo il legumi uno degli alimenti più saluti di cui non dovremmo mai fare a meno. Inoltre aiutano a mantenere bassi i livelli di colesterolo e favoriscono la salute dell’apparato intestinale.

uova-by-sea-wave-fotolia-750x500

6.  – Un uovo contiene e in media 6 grammi di proteine, contenute soprattutto nell’albume. Un uovo offre il 12% del fabbisogno giornaliero di proteine. Ricordate che il valore nutritivo dipende molto dalla loro qualità quindi cercate di optare per uova biologiche e fresche.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post