Conserva alla zucca: i semplicissimi passaggi per poterla conservare tutto l’anno

Conserva alla zucca: i semplicissimi passaggi per poterla conservare tutto l’anno

LA PREPARAZIONE
di Vittoria D'Angelo

Fantastica e semplicissima Conserva alla zucca: scopriamo insieme tutti i passaggi per poterla conservare tutto l’anno

Conserva alla zucca: i semplicissimi passaggi per poterla conservare tutto l'anno
Conserva alla zucca: i semplicissimi passaggi per poterla conservare tutto l’anno

Negli ultimi giorni non facciamo altro che proporvi tante ricette a base di zucca, che è certamente  uno dei tipici ingredienti autunnali. Questo si presta ad una moltitudine di ricette, sia dolci che salate. Il suo colore caratteristico e la sua dolcezza, si presenta utile a qualsiasi tipo di piatto. Anche quella che stiamo per proporvi oggi è una ricetta molto molto semplice e soprattutto velocissima, ideale non solo per tutti coloro che vogliono rimanere in forma, ma anche per tutti coloro che vogliono mangiare qualcosa di squisito e salutare. Scopriamo insieme tutti gli ingredienti per questa ricetta. E ovviamente non vi dimenticate di prendere spunto dalle altre tante ricette che vi abbiamo proposto.

Ingredienti: 

  • ZUCCA 1 Kg
  • ACQUA 1 Litro
  • ACETO DI VINO BIANCO 1 Litro
  • AGLIO 3 spicchi
  • ALLORO 2 foglie
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA 1 Litro
  • ORIGANO FRESCO quanto basta
  • PEPERONCINO ROSSO 1/2
  • SALE quanto basta

Conserva alla zucca: i semplicissimi passaggi per poterla conservare tutto l’anno

Si pensa che il procedimento sia molto complicato, invece non è affatto così.Prima di tutto dovete avere cura di pulire come si deve la zucca, eliminando le scorze e i semi con relativi filamenti. Una volta fatto ciò potete provvedere a tagliarla in fettine non troppo spesse, di circa mezzo centimetro. Nel frattempo preparate una bella pentola e metteteci l’acqua, l’aceto e le foglie di alloro sciacquate. Portate a bollore e fate cuocere le fette di zucca all’interno per circa 10 minuti dopo il bollore. Dopo di che scolate le fette e lasciate asciugare per l’intera notte. Preparate dei vasetti ermetici sterilizzati, e cominciate a versare 1 cm di olio sul fondo, così non si formeranno bolle d’aria, alternate poi uno strato di zucca con una manciata di aromi. Aggiungete pian piano di olio e riempite i vasetti fino a 2 cm dal bordo. IMPORTANTISSIMO: l’olio dovrà coprire bene tutte le fettine di zucca, altrimenti sarà tutto da buttare!!! Chiudete bene i barattoli e riponeteli in un luogo fresco e asciutto, a questo punto non vi resta che aspettate almeno 15 giorni prima di consumarla.

LEGGI ANCHE: Vellutata di zucca con un ingrediente speciale: pronta in soli 15 minuti

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post