Cosciotto d’agnello con salsa all’aglio

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 180 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Cosciotto d’agnello con salsa all’aglio
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

 

1

Cominciate con il tritare le foglie di prezzemolo e uno spicchio d’aglio, mescolate con il pangrattato e addizionate un filo di olio. Fate delle incisioni sul cosciotto di agnello sgrassato e disossato e incorporate questa salsetta per insaporirlo, cui potrete aggiungere anche timo e sale.

2

In una casseruola scaldate l’olio d’oliva, bagnate il cosciotto con un filo di olio e fate rosolare per 10 minuti sotto il grill, poi abbassate la temperatura a 80-90°C, aggiungete qualche spicchio di aglio, l’alloro e un rametto di rosmarino. Proseguite la cottura per circa 3 ore.

3

Intanto in un pentolino mettete gli spicchi di aglio rimasti senza buccia, aggiungete del latte e fate bollire a fiamma bassa fino a quando l’aglio non si sarà quasi spappolato. Aggiungete la panna e il concentrato di pomodoro, un pizzico di sale e di pepe, infine frullate con un mixer a immersione.

4

Quando il cosciotto di agnello avrà completato la sua lunga e lenta cottura servite ancora caldo insieme a questa salsa all’aglio che gli donerà un sapore inconfondibile. Se desiderate a metà cottura potete aggiungere delle patate da servire come contorno. Non resta che augurarvi buon appetito!

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post