Crampi, cosa sono e come rimediare

Crampi, cosa sono e come rimediare

I crampi sono dolori muscolari che consistono in contrazioni involontarie dei muscoli che arrivano in maniera inattesa, spesso in seguito a sforzi fisici e durante la notte, causando dolori lancinanti che vanno via dopo un po’. I gruppi muscolari più frequentemente colpiti sono: i muscoli del polpaccio, i muscoli posteriori della coscia e il muscolo quadricipite della coscia. Sono molto comuni anche i crampi a piedi, mani e addome.

Quali sono le cause dei crampi? I motivi precisi sono sconosciuti, ma solitamente seguono ad un’intensa attività fisica, soprattutto ad alte temperature, ma possono essere causati anche da altri fattori come un’eccessiva sudorazione, cattiva circolazione del sangue, respirazione accelerata che porta a alla diminuzione dell’ossigeno nei tessuti corporei. I crampi muscolari avvengono più frequentemente quando si lavora nella stagione calda perché il sudore drena i liquidi del corpo e con esso i sali minerali: la perdita di questi nutrienti può causare uno spasmo di un muscolo.

I crampi muscolari variano in intensità e durata, oscillando da un leggero tic ad un dolore straziante che può durare da pochi secondi a 15 minuti o più. Potrebbe ripresentarsi più volte prima che scompaia. Cosa fare per alleviarli? Nel momento in cui sentiamo questo dolore molto forte non resta che massaggiare la parte interessata per scaldare il muscolo e poi prendere l’alluce e tirare forte il piede per stirare bene il muscolo.

Cosa fare per prevenirli? Se fate sport evitate di farlo sotto il sole e dopo mangiato, evitate l’esposizione al sole nelle ore di punta, fate quotidianamente esercizi di stretching. Per quanto concerne l’alimentazione assumete cibi ricchi di sali minerali, in quanto è importante integrare i sali minerali che si perdono nell’arco della giornata; mangiate frutta e verdure, soprattutto broccoli e verdure a foglia verde, banane, mele, pesche, fichi, poi formaggio e latte.

Esistono anche degli infusi naturali ottimi per curare i crampi: un decotto di malva da applicare sulla zona interessata dopo averlo fatto raffreddare; il rosmarino aiuta a rafforzare la muscolatura e un bel massaggio con olio essenziale di rosmarino aiuterà a risolvere questo fastidioso e lancinante dolore.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post