Come fare la crema dei cannoli siciliani. La ricetta originale

Fare la crema alla ricotta dei cannoli siciliani seguendo la tradizione della regione, si tratta della preparazione base in pasticceria

Cannolo
Cannolo -foto pixabay web lab 24 sito web

La crema alla ricotta è una ricetta tipica della Sicilia che viene usata in diversi dolci tra cui i famosi cannoli che sono famosi in tutto il mondo. Questo dolce è buonissimo e la crema alla ricotta è l’ingredienti principale per preparali. Vengono poi inseriti in questi cannoli croccanti e poi viene applicata della granella di pistacchio, mandorle, cioccolato o altro,

Preparare la crema alla ricotta non è difficile, bisogna solo seguire la procedura passo per passo. Scopriamo allora come fare per prepararla al meglio.

Ingredienti e preparazione crema alla ricotta

Vediamo come preparare in pochi passi la crema alla ricotta.

Crema pasticciera
Crema pasticciera -foto pixabay monika 1607

INGREDIENTI (6 persone)

  • 400 gr Ricotta di pecora
  • 80 gr Zucchero semolato

PREPARAZIONE (20 minuti)

Come primo passo, prendere la ricotta di pecora e metterla in un colino e poi lasciarla sgocciolare per 1-2 ore. Finito il tempo, eliminare il siero perso dal formaggio e setacciare la ricotta aiutandosi con il cucchiaio.

In questo modo si elimineranno i grumi in eccesso e la ricotta diventerà molto più liscia e cremosa. Trasferirla poi in una ciotola e aggiungere lo zucchero semolato.

Mescolare con attenzione per ottenere un composto omogeneo senza grumi. E a questo punto la crema alla ricotta è finalmente pronta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Involtini con carta di riso farciti di verdure. Il piatto perfetto per il Veganury

Pronta quindi ad essere inserita nei cannoli tramite una sac à poche. Eventualmente si può aromatizzare la crema con la vaniglia o con una scorza di limone.

Spesso con la crema di ricotta si utilizza la crema pasticciera che è altrettanto buona. Serve però una preparazione e ingredienti diversi. Vediamo quali sono:

  • 600 ml Latte
  • 170 gr Zucchero
  • 400 gr Ricotta fresca
  • 3 Uova
  • 1/2 Limone biologico
  • 1 Stecca di vaniglia
  • 4 Fogli di gelatina

Cominciare sbattendo le uova e incorporando lo zucchero e la scorza grattugiata di limone lavato e non trattato. Mettere il latte a scaldare a fuoco lento in un pentolino e poi aggiungere la stecca di vaniglia aprendo prima il baccello.

Aggiungere le uova sbattere e continuare a girare per non far attaccare il latte, fino a che non si ottiene una crema bella uniforme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Croccante alle mandorle e pistacchio, il dolce siciliano da mangiare tutto l’anno

Crema pasticciera
Crema pasticciera-foto pixabay Bru-no

Preparare poi la gelatina mettendo a mollo i fogli pronti in mezzo litro d’acqua fredda per 10 minuti. Togliere la stecca di vaniglia dalla crema e incorporare la gelatina strizzata continuando a mescolare a fuoco lento finché la gelatina non sarà sciolta del tutto.

Togliere poi la crema dal fuoco e metterla in una ciotola e appena raggiungerà la temperatura ambiente, aggiungere la ricotta fresca. Amalgamare tutto ed ecco pronta.