Crepes agli asparagi

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Crepes agli asparagi
LA PREPARAZIONE

 

1

Setacciate la farina e riponetela in una ciotola, aggiungete il latte e mescolate con una frusta in modo da eliminare i grumi. Addizionate le uova, 40 g di burro fuso e amalgamate il tutto, lasciando poi riposare per mezz’ora.

2

In una padella antiaderente mettete una noce di burro, versate tre cucchiai di pastella e fate friggere su entrambi i lati, imburrando la padella prima di rimettere i successivi tre cucchiai di pastella. Proseguito fino all’esaurirsi del composto e infine fate raffreddare le crepes.

3

Tagliate gli asparagi tutti di egual misura, legateli in un mazzetto e mettetelo in una padella stretta e alta, in modo che possano cuocere verticalmente. Riempite d’acqua la padella, in modo da far uscire fuori solo le punte degli asparagi e fate cuocere per 30 minuti. Poi scolate e tagliate a tocchetti.

4

Adesso preparate la besciamella: fate fondere il burro, aggiungete la farina setacciata, versate il latte caldo e fate cuocere per una decina di minuti mescolando con un frusta e addizionando il sale e il pepe. Prendete ¾ di besciamella e unite noce moscata e asparagi a tocchetti. Stendete le crepes su un tagliere, aggiungete il composto a base di asparagi e arrotolate per chiudere.

5

Mettete tutte le crepes allineate in una teglia precedentemente imburrata, versate sopra la besciamella messa da parte e spolverate con del parmigiano grattugiato. Infornate a 180°C per 20 minuti e servite ancora ben calde. Buon appetito!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

!

Fai il login e salva tra i preferiti questo post