Crostata di Pasqua con ripieno speciale. Tutti possono prepararla: cremosa e friabile

Crostata di Pasqua con ripieno speciale. Il dolce giusto da servire dopo un pranzo importante. Si prepara facilmente

Torta crostata
Torta-foto pixabay shel_ghostcage

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Crostata di Pasqua con ripieno speciale. Questo dolce è perfetto per la Pasqua perché è leggero, fresco e tanto buono. Si prepara poi facilmente e in poco tempo.

Per la primavera la crostata è molto indicata, è proprio il dolce di questa stagione. Il suo profumo e il gusto fresco delle varie marmellata è davvero una bocca d’aria aperta.

In questo caso la prepareremo con scorza d’arancia, uvetta e ricotta. Una vera delizia da portare in tavola a fine pranzo, nel giorno di Pasqua.

Ingredienti e preparazione della crostata di Pasqua

Vediamo come preparare facilmente e in poco tempo la crostata di Pasqua.

Crostata pasqua
Crostata-foto pixabay romjanaly

INGREDIENTI (1 crostata)

Per la frolla

  • 3 Tuorli + un albume
  • 300 gr Farina
  • 100 gr Zucchero
  • 100 gr Vallè&Burro
  • Mezzo cucchiaio di lievito per dolci

Per il ripieno

  • 100 ml Liquore profumato a piacere
  • 100 gr Uvetta
  • 400 gr Ricotta
  • Scorza di tre arance biologiche
  • Un uovo
  • Un cucchiaio di zucchero

Per la decorazione

  • Gelatina per dolci
  • Zucchero a velo
  • Un cucchiaio gelatina di arance
  • Un cucchiaio miele

PREPARAZIONE (1 ora e 30 minuti)

Come prima cosa, versare la farina, zucchero, lievito, valle&burro fradda e le uova nella spianatoia e amalgamare in modo veloce fino a creare una palla con l’impasto.

Mettere poi in frigo per un’ora e trascorso il tempo, prendere la metà della frolla e foderare una teglia per crostate da 22 cm. Intanto mettere l’uvetta in ammolla dentro al liquore.

In una ciotola poi amalgamare la ricotta, l’uovo e lo zucchero. Aggiungere la scorza grattugiata delle arance e aggiungere anche l’uvetta scolata. Amalgamare tutto e versare nella teglia.

Crostata
Crostata-foto pixabay gate74

Con l’altra metà della frolla, ricavare strisce da mettere sulla superficie della ricotta. Infine decorare a piacere con fiori di frolla.

Cuocere quindi in forno per 30 minuti a 180°. Terminata la cottura, sfornare la torta e lasciare raffreddare. Spennellare poi la superficie con la gelatina di arance leggermente calda o del miele allungato con acqua o gelatina. Altrimenti versare lo zucchero a velo.